Archiviato in | Cronaca Regionale

CATANIA SENZ’ACQUA PER UN GIORNO

CATANIA SENZ’ACQUA PER UN GIORNO

Lavori improvvisi dei tecnici Sidra sul principale canale potabile della città. Annullata l’erogazione idica per 24 ore in molte zone della città e i quartieri Canalicchio, Fasano e Carrubbella.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

CATANIA SENZ’ACQUA PER UN GIORNO –

La Sidra società per l’erogazione idrica di Catania ha comunicato stamattina che durante la notte è stata sospesa la distrubuzione: “per improvviso e improcrastinabile intervento di manutenzione straordinaria del canale potabile che approvvigiona parte della città”. Così molte zone del capoluogo etneo compresi i quartieri Canalicchio (Tremestieri Etneo), Fasano e Carrubbella (Gravina di Catania), si sono svegliati senz’acqua e senza aver ricevuto alcun preavviso.
Sono stati segnalati disagi in diverse zone della città e nell’hinterland come: l’area cittadina delimitata ad est dalle Vie Vincenzo Giuffrida e Ventimiglia, a nord dal confine comunale, ad ovest dalle vie Sebastiano Catania, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione e a sud da Via della Concordia (quartieri: Cibali, Fortino, S. Cristoforo, Angeli Custodi, S. G. Galermo, San Nullo, Civita, Consolazione, Cappuccini, Rapisardi). Inoltre senz’acqua anche i quartieri Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo), Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania).acqua_impianti
I responsabili della Sidra segnalano che il ripristino del regolare svolgimento del servizio idrico è previsto per la mattina del 2 settembre.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook