Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

DOPO DECESSO IN OSPEDALE LE RUBANO LE FEDI

DOPO DECESSO IN OSPEDALE LE RUBANO LE FEDI

I familiari della donna deceduta all’ospedale Villa Sofia di Palermo hanno denunciato il furto delle fedi e alcuni anelli d’oro che la donna aveva alle dita. Le hanno rubato in tutto quattro anelli, ricordi affettivi che la donna aveva con se.

 

 

DOPO DECESSO IN OSPEDALE LE RUBANO LE FEDI –

La donna era deceduta questa mattina nel reparto di Medicina dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. I congiunti hanno denunciato il furto delle fedi e alcuni anelli d’oro che aveva alle dita. I familiari se ne sono accorti quando la donna è stata trasportata nella camera mortuaria. Gli anelli ricordavano le nozze e quelle d’argento sia sue che di suo marito. I familiari molto arrabbiati hanno chiamato gli agenti di polizia per sporgere denuncia per il furto subito degli oggetti preziosi che avrebbero ricordato la loro Polizia_e_Carabinieri congiunta ormai defunta.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook