Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

SPIAGGE SICILIANE GREMITE PER FERRAGOSTO

SPIAGGE SICILIANE GREMITE PER FERRAGOSTO

Eolie prese d'assalto da quasi 200mila vacanzieri. I turisti hanno formato tendopoli e accampamenti durante la notte su tutti i litorali dell'Isola. Mentre la forestale comunica che gli incendi sono in calo. I tecnici del tempo comunicano che da domani le temperature sono in aumento.

 

 

SPIAGGE SICILIANE GREMITE PER FERRAGOSTO –

Spiagge siciliane gremite per Ferragosto. Spiagge prese d’assalto in tutta la Sicilia. Tantissime le tendopoli e accampamenti abusivi. Intanto l’associazione ambientalista Mare Amico ha denunciato attraverso un video, la situazione di Porto Empedocle.
Anche l’arcipelago delle Eolie, registra un boom altissimo di turisti. Quasi duecentomila i vacanzieri che hanno che per il Ferragosto hanno scelto di crogiolarsi al sole. Quindi le sette isole sono piene di turisti che fanno lavorare al massimo Bar, ristoranti, pizzerie. Inoltre Si possono vedere centinaia di imbarcazioni ancorate a Vulcano e Salina e nelle altre isole. Grande exploit anche nelle più vicine Stromboli, Filicudi e Alicudi.
Secondo i dati del Corpo Forestale si registra un calo del 25% del numero dei roghi rispetto al 2015 e del 13% rispetto al quinquennio passato. Gli incendi calano e in termini di superfici totali percorse dal fuoco la diminuzione è del 20% rispetto allo scorso anno. Nel giorno di Ferragosto per controllare la sicurezza, sono in campo 1.580 unità, 593 pattuglie, 15 aeromobili, 3 natanti e 591 mezzi su gomma. I responsabili della Forestale sottolineano che gli incendi boschivi che hanno interessato il nostro paese dall’inizio spiagge_gremite_siciliadell’anno fino al 31 luglio sono 2.155. Le fiamme hanno percorso una superficie totale di 17.615 ettari, di cui 10.335 di superficie boschiva e 7.280 non boscata.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook