Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

NEONATA INGERISCE HASHISH, RICOVERATA

NEONATA INGERISCE HASHISH, RICOVERATA

Una bimba di 8 mesi è stata ricoverata all’ospedale dei bambini di Palermo per aver ingerito dell’hashish. Forse uno dei genitori farebbe uso di droga.

 

 

NEONATA INGERISCE HASHISH, RICOVERATA –

Neonata ingerisce hashish, ricoverata. Una neonata di 8 mesi è stata trasportata urgentemente al pronto soccorso e dopo le prime cure è stata ricoverata nell’ospedale dei Bambini a Palermo per aver ingerito dell’hashish. I medici hanno posto la bimba sotto osservazione nel reparto di rianimazione, dove è ancora ricoverata. la piccola è grave ma non in pericolo di vita. La coppia ha un’altra bambina di 4 anni e vive nella zona di via Messina Marine. Ieri sera i genitori lo hanno riferito ai sanitari dopo essere arrivati a bordo di uno scooter. Uno dei due farebbe uso di sostanze stupefacenti. Dopo i primi interventi, i medici specialisti sottoposto a osservazione la bimba nel reparto di ospedale_di_cristina_pa_pronto soccorsorianimazione. La coppia ha un’altra figlia di 4 anni e vive nella zona di via Messina Marine. Sono in corso le indagini per appurare eventuali responsabilità.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook