Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

RAPINA CON INSEGUIMENTO A CATANIA

RAPINA CON INSEGUIMENTO A CATANIA

Il fatto è successo in piazza Vicerè nel quartiere Canalicchio di Catania. Aggrediscono un ragazzo, gli rubano lo scooter. Dopo un inseguimento i condor fermano un minorenne.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

RAPINA CON INSEGUIMENTO A CATANIA –

Rapina con inseguimento a Catania. Il fatto è successo ieri sera a Catania nel quartiere Canalicchio. la segnalazione della rapina di un motociclo ai danni di un giovane in piazza Vicerè. Dopo la richiesta di aiuto sono prontamente arrivati gli equipaggi delle Volanti e il personale dei “condor” della squadra mobile di Catania. Il giovane rapinato ha riferito di essere stato aggredito da un gruppo di ragazzi che erano poi scappati. I poliziotti hanno subito individuato un gruppo che corrispondeva alla descrizione della vittima. Alla vista dei poliziotti i ragazzi sono scappati a bordo di più scooter, ne è nato un inseguimento dove, la moto dei condor ha raggiunto uno dei fuggitivi che si è scontrata con il mezzo del malvivente, il quale ha tentato una manovra per far perdere l’equilibrio agli agenti. Prontamente, i poliziotti hanno tentato di bloccare il malvivente, è nata una polizia_falchicolluttazione, in quanto il giovane ha opposto una energica resistenza, ma alla fine è stato bloccato. N. A., diciassettenne, è stato arrestato per rapina aggravata. Sono in corso ulteriori indagini per bloccare gli altri del branco.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook