Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ANCORA CALDO AL SUD

ANCORA CALDO AL SUD

Caldo persistente al Sud fino a fine settimana. Con l’arrivo del maestrale nei primi giorni della prossima settimana si attenuerà la calura.

 

 

ANCORA CALDO AL SUD –

Ancora caldo al Sud, persisterà fino a fine settimana. L’alta pressione continuerà in Italia determinando una fase estiva e con clima caldo. Però nel week-end con l’arrivo di qualche veloce temporale inizierà ad attenuarsi la calura con una graduale riduzione temperatura. L’abbassamento della condizione termica partirà dal Centro nord e arriverà al Sud entro lunedì, ma fino ad allora potranno registrarsi punte fino a 37°C”. Poi una bassa pressione proveniente dalla Francia attenuerà l’anticiclone.
Con l’arrivo di aria più fresca, il caldo, si sposterà verso la Grecia ma nel medesimo tempo si verificherà un aumento dell’instabilità climatica al Nord per poi arrivare al Centro. Sabato ci saranno annuvolamenti anche intensi al Nord con un’alternanza di schiarite. Le precipitazioni provocheranno veloci temporali su Alpi, Prealpi e Nord Ovest e più sporadicamente tra Liguria e Valpadana centrale. Specie al Sud il clima caldo e soleggiato.
Domenica ci sarà tempo variabile al Nord con fenomeni localizzati, più probabili sui rilievi e sul basso Piemonte. Qualche precipitazione si avrà anche sulla dorsale appenninica fino alla Sila. Le temperature saranno in calo. L’arrivo di aria relativamente fresca porterà una attenuazione del calore non sarà così evidente. I valori scenderanno tuttavia di 4-6°C al Nord. Al Centro il calo termico sarà di 3-5°C, specie sulla caldo_al_Sud_mareToscana. Al Sud non sono previsti per il momento sostanziali variazioni. Per quanto riguarda il sud bisognerà aspettare l’avvio della nuova settimana quando le correnti di Maestrale spazzeranno via la terza ondata di caldo estivo

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook