Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCENDIO VICINO L’ASILO, SVENTATO IL PERICOLO

INCENDIO VICINO L’ASILO, SVENTATO IL PERICOLO

Fuoco e fumo provenivano dall'esterno e si stavano propagando al perimetro dell’asilo di Nesima. Sventato il pericolo dal pronto intervento di vigili del fuoco e polizia, i quali con il loro efficace lavoro hanno evitato il peggio.

 

 

INCENDIO VICINO L’ASILO, SVENTATO IL PERICOLO –

Incendio vicino l’asilo, sventato il pericolo. il fatto è avvenuto lo scorso tre Giugno nell’asilo nido comunale “Arcobaleno” in via Cannizzaro a Catania. In pericolo erano quattro bimbi di età compresa tra 1 e 3 anni e due maestre che controllavano i piccoli. Rischio evitato, grazie al tempestivo intervento di vigili del fuoco e degli agenti del commissariato di Nesima. L’incendio aveva lambito l’asilo. Le fiamme erano partite da dei mezzi pesanti posteggiati nelle adiacenze della scuola. Quando il fuoco aveva già raggiunto il perimetro dell’asilo e il fumo aveva invaso i locali, l’azione di una pattuglia del commissariato, coordinata da un assistente capo, mamma di due bimbe, ha sventato il pericolo. Dopo aver adottato le cautele necessarie per limitare l’inalazione dei fumi e riportata la calma è stata organizzata l’evacuazione dai locali. I piccoli sono stati vigili_fuoco_trasferiti al commissariato, dove gli agenti li hanno assistiti fino all’arrivo dei loro genitori.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook