Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

STADIO ADRANO: AGGREDISCONO AGENTI DURANTE LA PARTITA

STADIO ADRANO: AGGREDISCONO AGENTI DURANTE LA PARTITA

Due siracusani che assistevano alla partita di calcio Giardini Naxos-Augusta giocata ad Adrano sono stati fermati dagli agenti della polizia locale. Dagli accertamenti uno di loro era sottoposto a Daspo.

 

 

STADIO ADRANO: AGGREDISCONO AGENTI DURANTE LA PARTITA –

Stadio Adrano. Agenti della polizia di stato dei commissariati della polizia di Stato di Augusta e di Adrano hanno arrestato i siracusani Umberto Ridolfo Grasso, di 27 anni, e Nicola Ferraro, di 24, per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale durante la partita di calcio Giardini Naxos-Augusta, che si è disputata ad Adrano in provincia di Catania. I due, dopo essere stati bloccati, sono stati dichiarati in stato di arresto e condotti nel carcere di Siracusa. Il Grasso è anche accusato di lesioni e di violazione del Daspo al quale è sottoposto.arresti_polizia_stadio_adrano

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook