Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CALTAGIRONE (CT), PERICOLOSO INCIDENTE SULLA CATANIA GELA

CALTAGIRONE (CT), PERICOLOSO INCIDENTE SULLA CATANIA GELA

Sull'auto viaggiavano quattro persone che sono ferite lievemente. La donna incinta che era a bordo del veicolo è stata estratta dalle lamiere e trasportata urgentemente all’ospedale in elicottero. Intanto il traffico è stato deviato temporaneamente per consentire i rilievi del caso.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

CALTAGIRONE (CT), PERICOLOSO INCIDENTE SULLA CATANIA GELA –

Caltagirone. Un pericoloso incidente si è verificato questa mattina sulla Catania – Gela, all’altezza della zona industriale di Caltagirone. L’impatto è stato violento, l’auto ha fatto testa-coda più volte per poi urtare contro il guard rail e terminare la sua corsa al centro della carreggiata. Si tratta di una Fiat Panda, con a bordo quattro persone che procedeva speditamente a un certo punto il conducente forse per distrazione ha perso il controllo del veicolo e si è schiantato contro la barriera di protezione. Il guidatore e due passeggeri, sono feriti lievemente e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Caltagirone. La quarta persona, una donna in stato interessante, è stata estratta dall’abitacolo del veicolo e condotta con l’elicottero al nosocomio con un vistoso taglio alla lingua e altre ferite. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, gli agenti della Polizia stradale e i carabinieri di Caltagirone. Insieme ai soccorsi si trova sul luogo il personale Anas.  Il traffico è stato deviato temporaneamente per consentire iincidente_catania_gela_caltagirone_vvff rilievi del caso.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook