Archiviato in | Musica, Spettacolo

ANTONELLO VENDITTI UNICA TAPPA IN SICILIA

ANTONELLO VENDITTI UNICA TAPPA IN SICILIA

"Tortuga in paradiso" trasforma per una sera il Palasport di Acireale in Gran Teatro. Scenario per questo atteso incontro sarà il Palasport di Acireale, che per la grande occasione sfodererà una veste nuova: per una sera si trasformerà eccezionalmente in un Teatro che accoglierà al meglio i fans provenienti da tutta la Sicilia e dalla vicina Calabria e permetterà una partecipazione ideale a quello che si annuncia essere un vero e proprio show live.

 

 

ANTONELLO VENDITTI UNICA TAPPA IN SICILIA –

La Sicilia richiama Antonello Venditti, dopo le due date sold out al Teatro Antico di Taormina e al Teatro Verdura di Palermo della scorsa estate. E lui risponde all‘appello, inserendo proprio la data del 7 maggio come unica tappa nell’isola. Scenario per questo atteso incontro sarà il Palasport di Acireale, che per la grande occasione sfodererà una veste nuova: per una sera si trasformerà eccezionalmente in un Teatro che accoglierà al meglio i fans provenienti da tutta la Sicilia e dalla vicina Calabria e permetterà una partecipazione ideale a quello che si annuncia essere un vero e proprio show live.
Il nuovo tour di Antonello Venditti, organizzato in Sicilia da Giuseppe Rapisarda Management, è prodotto da F&P Group e partirà dall’Italia Centrale, dal Modigliani Forum di Livorno il 30 aprile per proseguire il 7 maggio al Palasport di Acireale, il 10 maggio al Teatro Team di Bari, il 12 maggio al Carisport di Cesena, il 14 maggio al Pala George di Montichiari (BS), il 20 maggio al Teatro degli Arcimboldi di Milano, il 24 maggio al Teatro Carlo Felice di Genova, il 27 maggio al Teatro Ariston di Sanremo, per finire il 15 luglio all’Auditorio Parco della Musica di Roma.
Attraverso “Tortuga in Paradiso” Antonello Venditti ripercorrerà a ritroso le sue stesse orme (la denominazione del tour è già di per sè emblematica, in quantoVenditti_Antonello3 Tortuga riporta alla mente il nome di un bar situato di fronte al liceo classico statale Giulio Cesare, punto fondamentale nella vita emotiva del cantautore), dai brani dell’ultimo album del 2015 “Tortuga” , che fonde in sè la forza di un suono e di uno stile, che portano inequivocabilmente la firma del proprio autore romano, con la volontà, mai spenta, di emozionare ed emozionarsi ancora insieme al proprio pubblico, fino ai grandi successi che lo hanno reso uno dei grandi nomi della musica italiana.
I biglietti per l’appuntamento di Acireale sono in vendita su internet agli indirizzi www.ticketone.it,www.ctbox.it e nel circuito di prevendite abituali. Il loro costo è di 69 euro (Platea), 59,90 euro (Tribuna frontale numerata), 49,90 euro (Tribuna laterale numerata).

Chiara Schillaci

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook