Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

SICILIA METEO: DA GIOVEDÌ TEMPERATURE IN PICCHIATA

SICILIA METEO: DA GIOVEDÌ TEMPERATURE IN PICCHIATA

Arriva il freddo in Sicilia, inverno alle porte con possibilità di nevicate nei rilievi. Il meteo lascia ancora ai siciliani qualche giorno con temperature primaverili che hanno toccato punte di 23 gradi.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

SICILIA METEO: DA GIOVEDÌ TEMPERATURE IN PICCHIATA –

Sicilia Meteo. Temperature in netto calo: la settimana si preannuncia movimentata con piogge e vento forte. Secondo i bollettini meteo le temperature continueranno mantenersi miti in particolar modo al Centro Sud, in Sicilia e nelle isole fino a mercoledì. Poi, l’arrivo di correnti fredde che provocheranno un notevole abbassamento termico. La nuova perturbazione è in arrivo dall’atlantico e porterà pioggia al Nord e sulle regioni tirreniche con abbondanti nevicate sulle Alpi. Il nuovo peggioramento porterà un notevole rinforzo dei venti di Libeccio e Ponente fino a martedì con raffiche anche di 100/150 km/h. Esse accompagneranno il passaggio di una perturbazione che porterà meteo_sicilia_piogge_nevepiogge al Nord e su versanti tirrenici, ma anche nevicate sulle Alpi.
Quindi, da giovedì sarà inverno. Terminerà così il prevalere delle miti correnti atlantiche che lasceranno il posto nella seconda parte della settimana a quelle fredde provenienti dal Nord Europa che si propagheranno da nord verso sud portando un generale abbassamento delle temperature col ritorno a condizioni meteo più invernali e la possibilità di nevicate sui rilievi a quote molto basse.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook