Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ETNA IN ERUZIONE: ENORME COLONNA DI CENERE

ETNA IN ERUZIONE: ENORME COLONNA DI CENERE

L’Etna comincia a farsi sentire. Una enorme colonna di gas e cenere spinta dai venti verso Sud è in arrivo su Catania. Intanto il vulcano riprende l’attività dal cratere voragine con fontane di lava ed esplosioni stromboliane. Al momento l’aeroporto di Catania resta aperto. La fase eruttiva è monitorata dall'Ingv. La nube di cenere è visibile anche dalla Calabria. IN AGGIORNAMENTO

Print Friendly, PDF & Email

 

 

ETNA IN ERUZIONE: ENORME COLONNA DI CENERE –

Etna si risveglia e ha ripreso la sua attività eruttiva nella notte tra il 2 e il 3 dicembre scorso. Le telecamere termiche dell’Ingv mostrano infatti intensa attività alla Voragine, cratere dal quale, la notte scorsa, sono fuoriuscite altissime fontane di lava. Le immagini sono state registrate stamane, intorno alle 9 del mattino e mostrano la violenta attività del vulcano. Dalla Calabria si vede nettamente l’eruzione in corso che ha provocato una enorme colonna di fumo e cenere, visibile perfettamente anche, anche perché il vento sembra stia spirando verso Sud. Attualmente, nessuna decisione è stata presa dai responsabili dell’aeroporto Fontanarossa di Catania sull’operatività dello scalo che resta aperto. IN AGGIORNAMENTO

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook