Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

MESSINA: IL CADAVERE IN SPIAGGIA È DI UN PENSIONATO DI LATINA

MESSINA: IL CADAVERE IN SPIAGGIA È DI UN PENSIONATO DI LATINA

E' un pensionato di Latina l'uomo ritrovato ieri senza vita lungo la spiaggia del villaggio Paradiso. Il 74enne era scomparso da casa il 14 novembre. Lunedì l'autopsia

 

 

MESSINA: IL CADAVERE IN SPIAGGIA È DI UN PENSIONATO DI LATINA –

Messina. II cadavere trovato ieri mattinata dai carabinieri sulla spiaggia del villaggio Paradiso è stato identificato. L’uomo è un pensionato di 74 anni residente in provincia di Latina, i cui familiari avevano denunciato l’allontanamento il 14 novembre scorso. I carabinieri ritengono che l’uomo abbia avuto un malore o si sia suicidato gettandosi in mare forse da una nave. Sul suo corpo non sono stati trovati segni di violenza o qualcosa che possa indurre a pensare a una morte violenta. Al momento del ritrovamento indossava jeans, un maglioncino blu e un giubbotto senza maniche dello stesso colore e riportava sul viso solo qualche graffio. Domani l’autopsia che definirà la cause del decesso.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook