Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

VALVERDE (CT): VORAGINE GIGANTESCA INGHIOTTE AUTO

VALVERDE (CT): VORAGINE GIGANTESCA INGHIOTTE AUTO

L’incidente è avvenuto in piazza del Santuario a Valverde nel catanese, a causa delle infiltrazioni di acqua per la forte pioggia insistente, improvvisamente si è aperta una voragine di otto metri e ha inghiottito una vettura

Print Friendly, PDF & Email

 

VALVERDE (CT): VORAGINE GIGANTESCA INGHIOTTE AUTO –

Valverde. A causa delle insistenti piogge di questa mattina si è aperta una voragine, di otto metri di diametro per otto metri di profondità. Il fatto è avvenuto nella centralissima piazza del Santuario, del paese. Un’auto in sosta che era parcheggiata è stata inghiottita. L’asfalto ha ceduto, creando una profonda e pericolosa buca. Per fortuna non si maltempo_valverde_voragine1registrano danni a persone. Il sindaco di Valverde, Rosario D’Agata, i suoi collaboratori, i vertici della polizia municipale, i responsabili della protezione civile comunale e i tecnici comunali, sono in riunione per stabilire gli interventi necessari. Sul luogo del lo smottamento sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco che sono a lavoro per verificare la staticità del tratto di strada e della piazza.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook