Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO LEGA PRO: CATANIA INIZIA BENE, MATERA BATTUTO

CALCIO LEGA PRO: CATANIA INIZIA BENE, MATERA BATTUTO

Una rete di Scarsella ha permesso al Catania di battere il Matera che esce sconfitto da questa prima partita di campionato. Senza lode, i rossoazzurri portano a casa tre punti fondamentali per iniziare a smaltire la penalizzazione. Nel finale Espulso Russotto, ma dopo tanta sofferenza il risultato è quello che conta.

 

CALCIO LEGA PRO: CATANIA INIZIA BENE, MATERA BATTUTO –

Calcio Lega Pro. Quella di oggi è una vittoria importante. I primi tre punti sono stati messi a segno. Un passo importante che permetterà di iniziare a mettere da parte i punti di penalizzazione. Così, la squadra di mister Pancaro espugna il Matera debuttando in Lega Pro e sottrae tre punti importantissimi alla penalizzazione alla quale è stata condannata: quindi meno 9 che vede i rossoazzurri con una graduatoria da handicap. Il Catania è subito in partita. Ha lavorato bene la struttura messa su tra la difesa e centrocampo. Una strategia che ha permesso al Catania di far correre in avanti Russotto. Infatti poco prima che scattasse il quarto d’ora del primo tempo, proprio lui, Russotto passa la sfera a Scarsella che realizza in un lampo con un’azione significativa. Conquistata la rete gli etnei si spengono ma riescono a tenere in mano la palla in gioco. Poi, un brivido, ad inizio ripresa, con la parte alta della traversa centrata da Pagliarini.
Quasi al termine spaventa parzialmente l’espulsione di Russotto e la paura della beffa. Ora bisogna mantenere la concentrazione per la seconda sfida perchè mercoledì sera il Catania torna in campo a Monopoli. Sarà un’altra impresa da superare.

TABELLINO:

MATERA (3-4-3): Bifulco 6; Di Lorenzo 6, Zaffagnini 5.5, Ingrosso 5.5 (dal 46′ Piccinni 5.5), Zanchi 5.5, De Rose 6, Armellino 6, Meola 5.5, Carretta 6, Kurtisi s.v. (dal 30′ Pagliarini 6.5), Letizia. A disp.:Biscarini, Scognamillo, D’Angelo, Tomi, Rolando, D’Agostino, Gammone. All. Dionigi 5.5

CATANIA (4-3-3): Liverani 7; Parisi 6, Bacchetti 6.5, Pelagatti 6.5, Nunzella 6; Castiglia 6.5, Agazzi 6.5, Scarsella 7 (dal 68′ Russo s.v.); Russotto 6, Calil 5.5, Di Grazia 5.5 (dal 50′ Falcone 5,5, dal 87′ Lulli s.v.). A disp.:Bastianoni, Garufo, Bastrini, Musacci, Russo, Barisic, Rossetti. All. Pancaro 6.5

ARBITRO: Baroni di Firenze 6.5

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook