Archiviato in | Musica, Spettacolo

IL VOLO TORNA A CANTARE NEI PALAZZETTI DI SICILIA

IL VOLO TORNA A CANTARE NEI PALAZZETTI DI SICILIA

Queste le tappe già confermate de “IL VOLO 2016 LIVE NEI PALASPORT”, il tour con cui il celebre trio porterà la sua musica dal respiro internazionale e le sue straordinarie doti canore nelle più importanti città italiane: il 15 gennaio al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 16 gennaioal Palalottomatica di Roma, il 20 gennaio al Pala Maggiò di Caserta, il 21 gennaio al Pala Florio di Bari, il 23 gennaio al Palasport di Acireale (CT) –NUOVA DATA, il 26 gennaio all’Unipol Arena di Bologna, il 27 gennaio al Pala Alpitour di Torino e il 29 gennaio al Mediolanum Forum di Milano.

IL VOLO TORNA A CANTARE NEI PALAZZETTI DI SICILIA –

Il Volo. Non c’erano dubbi. Il Volo si conferma un orgoglio italiano. Ignazio, Gianluca e Piero hanno incantato anche la Sicilia. Ben 20mila spettatori e tutti i concerti sold out in Sicilia. Il trio nato in Italia e conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo è pronto a ritornare protagonista in Sicilia. Il prossimo 23 gennaio sarà la volta del Palasport di Acireale (Prevendite già aperte). Attualmente impegnati in un tour trionfale che li sta portando nei più importanti teatri della Sicilia, con tutti i concerti sold out e oltre 20.000 paganti, i ragazzi de IL VOLO sbarcheranno nuovamente sull’isola con “IL VOLO 2016 LIVE NEI PALASPORT”, per un unico imperdibile appuntamento live il 23 gennaio 2016 al Palasport di ACIREALE (CT).

Le prevendite sono disponibili sul sito www.ticketone.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali (Per informazioni: www.fepgroup.it).

Queste le tappe già confermate de “IL VOLO 2016 LIVE NEI PALASPORT”, il tour con cui il celebre trio porterà la sua musica dal respiro internazionale e le sue straordinarie doti canore nelle più importanti città italiane: il 15 gennaio al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 16 gennaioal Palalottomatica di Roma, il 20 gennaio al Pala Maggiò di Caserta, il 21 gennaio al Pala Florio di Bari, il 23 gennaio al Palasport di Acireale (CT) –NUOVA DATA, il 26 gennaio all’Unipol Arena di Bologna, il 27 gennaio al Pala Alpitour di Torino e il 29 gennaio al Mediolanum Forum di Milano. 

Il trio, che ha vinto la 65^ edizione del Festival di Sanremo e che ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest 2015 arrivando sul podio e raggiungendo il #1 nel televoto, è attualmente impegnato nel tour estivo (prevendite acquistabili sul sito www.ticketone.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali).

Queste le prossime date: il 26 agosto al Teatro di Verdura di Palermo – SOLD OUT, il 27 agosto al Teatro di Verdura di Palermo, il 29 agosto a Malta(MFCC) e il 21 settembre all’Arena di Verona – SOLD OUT

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

Il singolo “Grande Amore” e l’album “Sanremo Grande Amore” hanno conquistato le charts iTunes dei Paesi eurovisivi. Il grande affetto della gente è stato dimostrato anche dagli ascolti durante l’esibizione del trio nella finale, che risulta essere la più vista della serata.  Non solo il pubblico, ma anche la critica musicale si è espressa in suo favore, conferendogli il prestigioso Marcel Besançon Award 2015 della stampa internazionale.

È uscita il 12 maggio “SANREMO GRANDE AMORE – NEW EDITION”, un’edizione speciale (Cd + Dvd) che, oltre al fortunato Ep DOPPIO PLATINO “Sanremo Grande Amore”, include un esclusivo DVD con un’inedita intervista ai ragazzi che ripercorrono la loro straordinaria esperienza Sanremese, con estratti dal Festival che li ha visti trionfare, divertenti backstage e molte altre curiosità. Un emozionante racconto tra immagini e musica.

Questa la tracklist dell’album: CD: 1. Grande Amore, 2. Ancora, 3. Vacanze Romane, 4. Canzone per te, 5. Piove, 6. Romantica, 7. L’Immensità + DVD

Nonostante la giovane età, la carriera de Il Volo, il trio formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, che ha scalato le classifiche di tutto il mondo, è già costellata di record: sono stati i primi italiani nella storia a sottoscrivere un contratto con una major discografica in USA, unici artisti italiani invitati da Quincy Jones a  “We Are The World for Haiti” insieme a 80 star internazionali, un disco di debutto che conquista il platino in Italia ed entra in una sola settimana nella Top10 di “Billboard 200” dedicata agli album più venduti negli Stati Uniti, milioni di copie vendute su scala mondiale, due nomination ai Latin Grammy Awards come “Best new artist” e “Best pop album by a duo or group with vocal”, tournèe e live in tutto il mondo, esibizioni nei più importanti show (“Tonight Show”, “American Idol e “Ellen De Generes Show” per citarne alcuni), numerose collaborazioni con star internazionali (tra cui Barbara Streisand, di cui sono stati Special Guests duettando in 12 date del suo tour nel 2012), vincitori del Latin Billboard Award come “Miglior artista dell’anno Duo/Gruppo interprete di album latino”.

Risultati importanti sulla scena internazionale che vanno ad aggiungersi a quelli ottenuti sul territorio nazionale durante questo fortunato anno. Dalla vittoria a Sanremo 2015, il successo dei tre ragazzi è stato, infatti, inarrestabile: hanno conquistato il #1 su iTunes con Ep, singolo e relativo video (che ha totalizzato numeri record sul web: oltre 40 milioni di visualizzazioni su Vevo/Youtube) e sono entrati subito al vertice della classifica FIMI/GfK Italia degli album e dei singoli più venduti rispettivamente con “Sanremo Grande Amore” (attualmente ancora nella top 10) e con “Grande Amore”, certificato SINGOLO DI PLATINO.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook