Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

AUTOSTRADA CATANIA-SIRACUSA: DOMANI INIZIANO I LAVORI

AUTOSTRADA CATANIA-SIRACUSA: DOMANI INIZIANO I LAVORI

Da domani sarà allestito il cantiere che riguarderà gli interventi prioritari sull’autostrada Catania-Siracusa. I lavori prevedono il tanto sollecitato ripristino dell'illuminazione nelle gallerie in direzione nord, “Filippella” entro la seconda settimana di settembre e “San Demetrio”, entro il 25 settembre prossimo.

 

AUTOSTRADA CATANIA-SIRACUSA: DOMANI INIZIANO I LAVORI –

Autostrada Catania-Siracusa. Dopo la riunione di servizio che si è tenuta oggi pomeriggio nella sede della direzione regionale Anas, tra la dirigenza della stessa e i responsabili dell’impresa appaltatrice G&G CEI Srl di Ragusa durante la quale si sono stabiliti tempi e dettagli sulle varie fasi di lavorazione . Quindi, domani, dopo le verifiche previste dal protocollo di legalità “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, stipulato nel 2005 tra il Ministero dell’Interno, l’Autorità di Vigilanza sui Lavori Pubblici, le Prefetture della Sicilia e la Regione Sicilia, inizieranno i tanto attesi lavori di manutenzione straordinaria sull’autostrada Catania-Siracusa. Il costo complessivo del cantiere è stato quantificato in oltre un milione 130 mila euro. Gli interventi sono stati programmati a seguito degli ingenti danni causati sugli impianti di telecontrollo e telecamere, riferiti ai ripetuti furti dei cavi di alimentazione in rame sugli impianti di illuminazione. Nello specifico si interverrà ripristinando gli impianti di illuminazione, tecnologici e di sicurezza a servizio delle gallerie dell’Autostrada Catania – Siracusa (Rete TEN). Inoltre, saranno impiegate più squadre di lavoro, che provvederanno a ripristinare anche i danni da furto causati in cabina di trasformazione di media e bassa tensione a servizio della Galleria “San Demetrio” e agli impianti SOS. Ultimato, questo cantiere, ne saranno allestiti dei nuovi per il restringimento della carreggiata e per il completamento del ripristino dei danni cagionati a tutti gli impianti tecnologici e di sicurezza. Quindi, saranno installati sofisticati e nuovi sistemi per scongiurare nuovi furti e il perpetuarsi di atti vandalici. La Direzione Lavori provvederà alla verifica settimanale del cronoprogramma allo scopo di ottimizzare gli interventi e ridurre i tempi di esecuzione. Per quanto riguarda il tanto sollecitato ripristino dell’illuminazione nelle gallerie in direzione nord, “Filippella” sarà ultimato entro la seconda settimana di settembre, invece nella galleria “San Demetrio”, la luce sarà attiva entro il 25 settembre prossimo. Nell’arco di due mesi sarà ripristinata l’illuminazione anche delle altre tratte e precisamente nelle restanti 3 gallerie, sia in direzione sud che in direzione nord, oggetto di furto e danneggiamento.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook