Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ADRANO (CT): TENTA DI UCCIDERE BARISTA, PRETENDEVA DI ESSERE SERVITO SENZA PAGARE

ADRANO (CT): TENTA DI UCCIDERE BARISTA, PRETENDEVA DI ESSERE SERVITO SENZA PAGARE

La polizia ha fermato ad Adrano Agatino Caruso vent’anni, dopo aver minacciato con una pistola il barista, pretendeva di essere servito senza pagare

Print Friendly, PDF & Email

 

ADRANO (CT): TENTA DI UCCIDERE BARISTA, PRETENDEVA DI ESSERE SERVITO SENZA PAGARE –

Adrano. Agatino Caruso, 20 anni è stato fermato ieri ad Adrano dalla polizia. E’ accusato di tentativo di omicidio aggravato da futili motivi, dall’uso di arma da fuoco, di violenza privata nonché di porto abusivo di arma da fuoco e detenzione abusiva di munizioni. Secondo l’accusa, Caruso avrebbe tentato di uccidere un barista con cui aveva litigato perché non gli veniva servito da bere. Il barista non gli avrebbe servito quanto richiesto perchè non aveva pagato. Sono in corso gli accertamenti su come si è svolta la vicenda.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook