Archiviato in | Musica, Spettacolo

ACIREALE: SUCCESSO DI PUBBLICO AL CONCERTO DI BAGLIONI

ACIREALE: SUCCESSO DI PUBBLICO AL CONCERTO DI BAGLIONI

Un pubblico proveniente da tutta la Sicilia ha atteso fin dalle prime ore del pomeriggio l’arrivo del loro beniamino. Un pubblico emozionato e soddisfatto per aver assistito ad un grande concerto e ad un grande artista. Per bene tre ore, infatti, Baglioni ha avvolto il suo pubblico con le sue canzoni.

Print Friendly, PDF & Email

 

ACIREALE: SUCCESSO DI PUBBLICO AL CONCERTO DI BAGLIONI –

Ha fatto registrare un altro “Sold Out” il “ConVoiReTour” di Claudio Baglioni al Palasport di Acireale. Un pubblico proveniente da tutta la Sicilia ha atteso fin dalle prime ore del pomeriggio l’arrivo del loro beniamino. Un pubblico emozionato e soddisfatto per aver assistito ad un grande concerto e ad un grande artista.  Per bene tre ore, infatti, Baglioni ha avvolto il suo pubblico con le sue canzoni. Tre ore di spettacolo senza fermarsi un attimo.  Baglioni,  ha stupito il suo pubblico scendendo in platea e salutando i suoi fan. Il concerto, prodotto da F&p Group ed organizzato ad Acireale da Giuseppe Rapisarda Management, ha proposto un repertorio vastissimo di 35 brani, due in più rispetto al precedente ‘Con voi Tour”. Una scaletta che mette insieme 40 anni di carriera, partendo da straordinari successi, ovvero quelli che hanno appassionato intere generazioni, sino ad arrivare ai bellissimi inediti dell’album ‘Con Voi‘ (“Notte di note, note di notte”, “E tu come stai?”, “Quante volte”, “Quanto ti voglio”, “Sono io”, “Noi no”, “Q.P.G.A”, “La vita è adesso”, “Dieci dita”, “In un’altra vita”, “E noi due là”, “Con Voi”, per citarne alcune). Una fantastica notte di note, durante la quale Baglioni e i suoi 13 polistrumentisti, e l’intera squadra di 90 carovanieri, hanno portato in scena, in uno spazio allestito con impalcature, teloni, murales, elmetti, un ‘cantiere‘ e l’arte della ricostruzione, che come spiega Claudio: “non è un fatto individuale, ma un processo collettivo in cui tutti sono chiamati a fare la propria parte, a mettere in gioco idee, valori, volontà, in una parola: se stessi, perché il futuro è una città che si disegna e si costruisce insieme, ed ognuno di noi è operaio di questa opera”.Uno show coinvolgente ed entusiasmante, affidato alla bellezza di melodie immortali proposte con nuovi arrangiamenti, dall’anima rock e un sound ricco e sapiente affidato ad una band che non concede e non si concede un attimo di respiro.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook