Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA CATANIA-PALERMO

INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA CATANIA-PALERMO

Camion si scontra violentemente con un mezzo di soccorso che stava raggiungendo un’auto in panne ferma nella carreggiata tra lo svincolo Motta Sant'Anastasia e l'allacciamento con la tangenziale di Catania

Print Friendly, PDF & Email

 

INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA CATANIA-PALERMO –

Incidente mortale sulla A19. Anas ha reso noto la chiusura di una parte dell’autostrada “Palermo-Catania”, a causa di un brutto incidente che si è verificato ieri sera all’altezza del km 187. Il provvedimento di chiusura al traffico è stato preso per il tratto in direzione Catania compreso tra lo svincolo Motta Sant’Anastasia e l’allacciamento con la Tangenziale di Catania. Secondo una prima ricostruzione, un mezzo pesante si è scontrato con un mezzo di soccorso meccanico che stava prestando assistenza a una vettura per guasto posteggiata ai della carreggiata. Il conducente del mezzo pesante è rimasto ferito, mentre il guidatore del furgone di soccorso meccanico ha perso la vita. Il personale sanitario del 118, ricevuta la segnalazione si è subito portato sul luogo dell’incidente, tecnici e operai dell’Anas e gli agenti della Polizia Stradale sono presenti sul posto per la gestione della viabilità e per ripristinare al più presto la circolazione. Per consentire le operazioni di recupero del mezzo pesante finito fuori strada, il traffico in direzione di Catania è stato deviato allo svincolo di Motta Sant’Anastasia, con un percorso che porta sulla strada statale 192. Sono in corso le indagini per stabilire la dinamica dell’incidente.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook