Archiviato in | Incontri, Musica

RENZO ARBORE A CATANIA

RENZO ARBORE A CATANIA

C’è grande attesa a Catania per l’arrivo del maestro Renzo Arbore, pilastro della musica italiana. Giovedi 20 novembre, alle ore 18, Arbore sarà ospite a “La Feltrinelli” per presentare il suo nuovo album “Renzo Arbore and Friends- E pensare che dovevo fare il dentista…”

Print Friendly, PDF & Email

 

RENZO ARBORE A CATANIA –

Renzo Arbore a Catania. C’è grande attesa a Catania per l’arrivo del maestro Renzo Arbore, pilastro della musica italiana. Giovedi 20 novembre, alle ore 18, Arbore sarà ospite a “La Feltrinelli” per presentare il suo nuovo album “Renzo Arbore and Friends- E pensare che dovevo fare il dentista…” (Sony). Durante la presentazione del nuovo album, dove a condurre l’evento sarà Roberta Lunghi, Arbore ripercorrerà i suoi 50 anni di carriera. Il nuovo cd è frutto di grande ricerca di materiale raro ed esclusivo, e che include duetti interpretati nelle grandi trasmissioni Rai e nelle più suggestive ed importanti location musicali del mondo. Nel primo cd si può incontrare un Arbore con i grandi della musica come Lucio Dalla, Ray Charles, Renato Carosone. Nel secondo cd, invece, Arbore regala grandi classici interpretati insieme alla ormai mitica Orchestra Italiana. Un grande viaggio nella grande musica dell’unico crooner italiano. Arbore, classe 1937, viene considerato il primo disc jockey italiano e la sua prima collaborazione con la Rai, risale al 1964. Quando si occupa di trasmissioni di varietà. Tanti i successi rimasti nella storia della televisione italiana come “Bandiera Gialla”, “Alto Gradimento”, “L’altra domenica”, “Cari amici vicini e lontani” e “Indietro tutta”. Arbore è stato il primo a credere in un doppio intrattenimento domenicale. Con “L’Altra domenica” nel 1976, creò uno stile alternativo in diretta concorrenza con la coetanea “Domenica In” di Corrado. Durante la sua lunga e strepitosa carriera, Arbore ha avuto il merito di scoprire e lanciare nuovi personaggi tra cui Roberto Benigni, Gegè Telesforo, Giorgio Bracardi, Mario Marenco, Marisa Laurito, Nino Frassica, Milly Carlucci e Daniele Luttazzi. Dal lontano 1991, ha fondato “L’Orchestra Italiana”, con quindici grandi solisti per valorizzare la canzone napoletana classica restituendo dignità, tra l’altro, al mandolino. Tante le curiosità che ruotano intorno ad Arbore. In una intervista rilasciata a Vincenzo Mollica ha dichiarato di essere stato il primo ad indossare i jeans a Foggia, seppure suo padre fosse contrario a quei pantaloni da operaio. Arbore, inoltre, si ritiene uno degli ispiratori della canzone “Tu vuò fa l’americano” di Renato Carosone, poiché girava per Napoli vestendo all’americana.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook