SICILIA: LA COOP ANNUNCIA 122 ESUBERI

SICILIA: LA COOP ANNUNCIA 122 ESUBERI

I vertici della Coop si sono incontrati a Roma per discutere sulla procedura di mobilità: chiuderà il punto vendita di Modica, 92 sono gli esuberi previsti in provincia di Catania.

Print Friendly, PDF & Email

 

SICILIA: LA COOP ANNUNCIA 122 ESUBERI –

Catania. La Coop Sicilia annuncia 122 esuberi di personale, 92 dei quali in provincia di Catania. Questa notizia è venuta fuori dopo il primo incontro a Roma sulla procedura di mobilità avviata dall’azienda della grande distribuzione. Alla riunione erano presenti l’amministratore delegato Lucio Rossetto, una delegazione aziendale, e i rappresentanti dei sindacati Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil. In provincia di Catania, il totale di 92 esuberi è così distribuito: Iper-discount Le Zagare, 52 unità Full time equivalent (Fte); Iper Le Ginestre, 19 Fte; Super-discount di Bronte, 10 Fte; Super Via Fisichelli, 10 Fte; Super Zafferana Etnea, 1 Fte. Nell’Iper di Milazzo (Messina) sono previsti 10 Fte. Nell’Iper di Ragusa 10 Fte e nel Super di Modica (Ragusa) 3 Fte. Nel corso della riunione romana è stata confermata la chiusura del punto vendita di Modica per il quale è stato conteggiato un esubero strutturale. Per quanto riguarda le unità produttive ubicate a Milazzo e Ragusa, per il numero ridotto di personale, si ipotizza il ricorso alternativo ad altri strumenti. Per quanto riguarda la forza lavoro nella provincia di Catania è stato considerato solo parzialmente l’utilizzo di misure alternative.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook