Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: Il CATANIA SOCCOMBE AL BARI 2-3

CALCIO SERIE B: Il CATANIA SOCCOMBE AL BARI 2-3

Calcio Serie B. La partita termina 2-3, per il Bari. L'ennesima delusione per gli etnei. Adesso è crisi.

Print Friendly, PDF & Email

CALCIO SERIE B: Il CATANIA SOCCOMBE AL BARI 2-3

Calcio Serie B. Sono le 12.32 minuti, tutto pronto per Catania-Bari, queste le due formazioni:

Catania (4-3-3):  26 Anania; 13 Garufi, 2 Peruzzi, 15 Sauro, 18 Monzon, 10 Rosina, 8 Escalante, 6 Martinho (C); 11 Leto, 9 Calaiò, 7 Marcelinho. A disposizione: 12 Ficara, 1 Frison, 31 Carillo, 28 Parisi, 33 Ramos, 20 Chrapek, 32 Gallo, 29 Aveni, 30 Di Grazia. All. Sannino

Bari (4-3-3): 22 Donnarumma; 3 Salviato, 13 Ligi, 15 Contini, 27 Calderoni; 25 Defendi, 4 Romizi, 8 Sciaudone; 9 De Luca, 18 Caputo (C), 11 Stefanovic. A disposizione: 1 Guarna, 6 Rossini, 24 Camporese, 16 Filippini, 14 Minala, 26 Gomelt, 21 Wolski, 20 Stoian, 33 Rozzi, 10 Galano. All. Mangia

Arbitro

Candussio di Cervignano

Inizia la partita con aggressività il Bari che prova ad andare in rete con palloni lunghi con l’ausilio delle fasce Stevanovic e De Luca. Prima occasione del match già al 5′ quando Sciaudone mette la palla dentro e Caputo sigla il vantaggio con un colpo di testa molto semplice da eseguire. In delirio i molti tifosi del Bari giunti al Massimino. Finalmente il Catania cerca lo spunto: Calaiò serve largo Rosina che si accentra e prova un destro, è bravo Luigi a mettere in calcio d’angolo. Sugli sviluppi dell’angolo Leto stacca di testa che blocca un possibile colpo di mano non fischiato. 11′  Marcelinho ci prova con un mancino al volo ma poco pericoloso. Ancora Catania Marcelinho prova un pallone dentro per Leto che però non riesce a centrare la porta. Caputo sale in cattedra quando siamo al 18′, prova un destro potentissimo, super Anania che devia il pallone sulla traversa. Martinho parte in contropiede al 19′, salta un uomo e poi viene atterrato in area, calcio di rigore. Ammonito Sciaudone. Si presenta Rosina sul dischietto ed è 1-1, la palla dà uno strano effetto ottico a causa di un buco nella rete. 24′ ammonito anche Martinho. 25′ Giallo anche per Romizi per un fallo su Leto. Romizi prova una conclusione ma è Anania a dir di no. Leto sugli sviluppi del contropiede prova un gran sinistro al 30′, Donnarumma dice di no. 33′, gran cross  di Stevanovic con Anania che va a vuoto e De Luca che sigla l’1-2, tutto da rifare per gli etnei. Ammonito anche De Luca al 39′ per un fallo da dietro su Rosina. Ammonito anche Peruzzi al 42′ per un fallo a palla lontana su Romizi.
Secondo tempo. All’ottavo minuto De Luca si accentra guarda Anania negli occhi e piazza il destro dietro le spalle del portiere (Ex Pescara), si complica tutto per il Catania. Entra Barisic al posto di un Leto non eccezionale. Ammonito Salviato al 19′ della ripresa. Ci prova Calaiò dopo un ottimo palleggio, buona la risposta di Donnarumma. Adesso solo Catania, il Bari alle corde. 20′ Marcelinho si procura un calcio di rigore dopo un azione complicata in area barese. Si presenta sul dischietto Rosina. Portiere bloccato al centro bel gol di Rosina. 2-3. Sostituzione per il Catania entra Chaprek al posto di Marcelinho autore di un’ottima gara. Partita che vive un attimo di stallo dove le due squadre cercano di prendere fiato e di controllare il pallone. Si sveglia Caputo al 35′ che si accentra e prova un mancino con Anania bravo a dir di no. Ammonito Barisic per simulazione al 36′, i tifosi festeggivano già per un calcio di rigore. Cambio per il Bari entra Rossini con il numero 6, fuori Defendi, il Bari cambia tatticamente con una difesa 3 in fase offensicva che si trasforma in difesa a 5 in fase di non possesso palla. Entra Parisi fuori Garufi. Ammonito anche Monzon per un fallo tattico. Cinque minuti di recupero. Ci prova il solito Rosina al secondo minuto di recupero in area solo Contini può bloccare a seguito di un ottimo intervento. Ammonito Stoian per un fallo tattico a 2 minuti dal termine. Finisce qui, oramai è realmente crisi per gli etnei, la sconfitta con il Bari complica e anche tanto i piani per gli etnei.

Tabellino

Marcatori

5′ Caputo (B), 20′ Rosina (R) (C),  33′ De Luca (B), 52′ De Luca (B), 65′ Rosina (R) (C),

Ammonizioni

19′ Sciaudone (B), 24′ Martinho (C), Romizi (B),  39′ De Luca (B), 42′ Peruzzi (C), 87′ Monzon (C), 88′ Stoian (B)

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook