Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

PALERMO: EX CARABINIERE FERITO A REVOLVERATE

PALERMO: EX CARABINIERE FERITO A REVOLVERATE

Un carabiniere in congedo, Mariano Ferro, 46 anni, è stato colpito mentre era in procinto di salire a bordo dell’auto con la compagna. La coppia aveva trascorso la notte in una sala Bingo poco distante

Print Friendly, PDF & Email

PALERMO: EX CARABINIERE FERITO A REVOLVERATE  –

Palermo. Era insieme alla compagna, Mariano Ferro, 46 anni, carabiniere in congedo. E’ stato ferito con colpi di pistola, stamane, in via Cavour a Palermo. Ora è ricoverato all’ospedale Civico del capoluogo siciliano e sta subendo un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi. Ferro, intorno alle 4 del mattino, si stava accingendo a salire a bordo della sua auto in compagnia di una donna dopo aver trascorso gran parte della notte nella sala Bingo di via Cavour. L’uomo sarebbe stato avvicinato da due persone e che lo avrebbero invitato a parlare. Poi sono stati esplosi i colpi di pistola che hanno ferito l’uomo all’addome, alla spalla e a una gamba. I banditi si sarebbero poi impossessati di un borsello con carte di credito e contanti. La persona che accompagnava la vittima ha chiamato la polizia e i soccorsi. Ferro è in congedo già dal 2013 e ha aperto un negozio di informatica nel quartiere San Lorenzo. Sulla vicenda indaga la squadra mobile per accertare il movente e la dinamica della sparatoria. Al vaglio le riprese delle telecamere fisse installate sul luogo che potrebbero fornire ulteriori indizi.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook