Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: BEFFA NEL FINALE, CROTONE – CATANIA 1-1

CALCIO SERIE B: BEFFA NEL FINALE, CROTONE – CATANIA 1-1

1-1 tra Catania e Crotone ma non basta. Un pareggio che può sembrare anche un buon risultato, ma per come raggiunto sembra più che altro una beffa.

Print Friendly, PDF & Email

CALCIO SERIE B: BEFFA NEL FINALE, CROTONE – CATANIA 1-1 –

Sembrava fatta, ma il rigore al 93′ spezza i sogni dei tifosi etnei e allontana la prima vittoria stagionale. Il Catania si presentava al match contro il Crotone con una formazione inedita anche a causa delle numerose assenze, con la difesa composta dai due giganti tanto simili quanto anagraficamente diversi ovvero Gyomber e Spolli, in attacco classico tridente con Martinho-Calaiò- Rosina, centrocampo affidato al duo inedito Capuano-Jankovic. Inizio sprint da parte dei rossoazzurri che trovano subito la prima conclusione con Capuano, conclusione però ribattuta dal portiere, risponde quindi il Crotone con un classico calcio di punizione di De Giorgio dove Anania risponde presente. Siamo al 26′ quando Calaiò sale in cattedra e firma sugli sviluppi di un calcio d’angolo il vantaggio etneo. Il Crotone conclude il primo tempo lanciandosi in avanti ma con scarsi risultati e subendo pure il contropiede rossoazzurro, Capuano oramai improvvisato regista imbecca con un lancio Calaiò che incrocia col sinistro ma il suo tentativo si spegne sul palo.
Secondo tempo che inizia come si era concluso il primo con una sorta di monologo rossoazzurro, Bene Anania al 62′ a respingere un ottima conclusione da parte di Ciano. Catania arroccato per cercare di resistere e portare a casa il risultato, difesa a 5 con il ritorno di Capuano e con l’inserimento poi di Sauro a cercare di blindare il risultato, ma tutto inutile al 92′ Garufi stende Padovan: calcio di rigore. Si presenta Ciano che batte Anania. Si conclude 1-1 il match tra Crotone e Catania che sarebbe dovuto essere quello della svolta per i rossoazzurri. Adesso per la squadra di Sannino si torna a giocare in casa, bisogna tornare a fare tre punti per sognare una rimonta che sembra già improbabile.

Tabellino

Reti

25°pt Calaiò, 45°+2° Ciano (rig).

Crotone 4-3-3:  Secco, Clayton, Dezi, De Giorgio (dal 1°st Oduamadi), Ferrari, Maiello, Suciu (dal 26°st Padovan), Beleck, Zampano, Ciano, Modesto (dal 32°pt Balasa). All. Drago.

Catania 4-1-4-1: Anania, Peruzzi, Gyomber, Spolli, Monzon, Capuano, Rosina (dal 41° Sauro), Jankovic (dal 27°st Almiron), Martinho (dal 35°st Garufi), Castro, Calaiò. All. Sannino.

Arbitro

Pairetto, sez.Nichelino

Ammoniti

Castro (CT), Ferrari (KR), Capuano (CT), Beleck (KR), Monzon (CT), Claiton (KR), Spolli (CT).

Angoli

2-4

Una risposta a “CALCIO SERIE B: BEFFA NEL FINALE, CROTONE – CATANIA 1-1”

  1. ninox ha detto:

    Il culo non ha padroni. Prima o poi tocca anche a noi!

Trackbacks/Pingbacks


Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook