Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: CATANIA – LANCIANO 3-3

CALCIO SERIE B: CATANIA – LANCIANO 3-3

I rossoazzurri di Pellegrino iniziano con un pareggio. Si fanno beffare al 95' da Cerri. Adesso arriva la prima trasferta, vedremo come si comporteranno gli etnei.

Print Friendly, PDF & Email

CALCIO SERIE B: CATANIA – LANCIANO 3-3 –

Calcio serie B. Incredibile epilogo in una partita dove sicuramente lo spettacolo non è mancato. Il Catania si è presentato con un attacco a 3 composto da Martinho, Rosina e Calaiò, con alle spalle un incursore come Castro. Risponde il Lanciano che l’anno scorso è stato beffato all’ultimo, considerata la mancata promozione in Serie A, dopo aver disputato un ottimo campionato. Inizio a favore dei rossoazzurri che ci provano più volte prima con Rosina e poi con Martinho, con il Lanciano in assoluta confusione, fino al vantaggio al 23′ di Emanuele Calaiò che sigla il primo gol con la maglia rossoazzurra portando in vantaggio la squadra etnea. Il pubblico al Massimino era tantissimo per questa occasione. L’epilogo del primo tempo arriva con i rossoazzurri tutti proiettati in attacco alla ricerca del raddoppio e con il Lanciano che invece prova a ripartire più volte trovando solamente il palo con Mammarella a conclusione del primo tempo. Inizio di secondo tempo che ha dell’incredibile, con Peruzzi che prende con la mano il pallone commettendo un fallo da rigore a favore della Virtus Lanciano. Pinato firma il pareggio. 1-1. Passano solo 10 minuti e arriva il secondo rigore per il Lanciano. Gatto batte Terraciano ed è 2-1. Catania in netta difficoltà ma il Lanciano non riesce a colpire, i terzini soffrono molto la velocità delle ali rossonere. 72′, pareggio di Martinho, il giocatore rientrato dopo il prestito al Verona sigla il 2-2 riaprendo le speranze di vittoria per gli etnei. Non finisce qui, 86′ rigore per il Catania, Rosina si presenta sul dischetto ed è 3-2 per i rossoazzurri. Ma l’epilogo è incredibile, 95′ Cerri sigla il pareggio dopo una sponda involontaria di Spolli, 3-3, Catania esce dal campo incredulo. Il Campionato è appena iniziato ma il biglietto da visita della Serie B di sicuro appare complicato, un campionato dove di sicuro vince chi avrà più resistenza e forza nelle gambe. Vedremo come i rossoazzurri si comporteranno. L’inizio sembra comunque promettere bene.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook