CATANIA: FESTA SANT’AGATA, PIAZZA STRACOLMA DI FEDELI

CATANIA: FESTA SANT’AGATA, PIAZZA STRACOLMA DI FEDELI

Piazza Duomo e vie limitrofe gremite di fedeli. il sindaco di Catania Enzo Bianco ha commentato la notizia del notevolissimo afflusso “Un successo andato al di là di ogni più rosea previsione”. Secondo le stime della Polizia municipale oltre novemila persone dalle 9 alle 12,30 hanno visitato il Palazzo degli Elefanti

Print Friendly, PDF & Email

FESTA SANT’AGATA, PIAZZA STRACOLMA DI FEDELI

Catania. Si sono svolte le celebrazioni eucaristiche agastane fino all’uscita del busto e delle reliquie tra la gente salutati dai fuochi d’artificio Piazza stracolma di fedeli e al municipio, pienone di visitatori. Oltre novemila visitatori in poche ore nella sede del comune di Catania che è ha aperto i battenti per tutta la giornata di ieri. Catania piena di turisti omaggia così la sua patrona Sant’Agata. Piazza Duomo e vie limitrofe gremite di fedeli e visitatori. il sindaco di Catania Enzo Bianco ha commentato la notizia del notevolissimo afflusso “Un successo andato al PIAZZA_DUOMO_FEDELI_AGOSTO_SIdi là di ogni più rosea previsione”. Secondo le stime della Polizia municipale oltre novemila persone dalle 9 alle 12,30 hanno visitato il Palazzo degli Elefanti, aperto in occasione della festa estiva di Sant’ Agata. “È stata davvero una buona idea” il primo cittadino, l’ha trovata una buona idea: “quella di offrire ai catanesi e ai turisti la possibilità di ammirare questo magnifico palazzo anche in occasione delle festività agostane di Sant’Agata. Da tutti sono venuti i complimenti per come viene tenuto il nostro Municipio, BUSTO_SANTAGA_FEDELI_AGOSTOche rappresenta con le tante opere d’arte ospitate, un piccolo museo. E la richiesta di aprirlo più di frequente, anche una volta al mese. Si tratta di un altro segnale che la nostra città va a poco a poco ritrovando la propria dignità e il proprio orgoglio visto che il Municipio, con la Patrona, è il simbolo dell’identità dei Catanesi. Il Palazzo è stato non solo per i turisti ma anche per gli stessi Catanesi un’autentica scoperta per il gran numero di opere d’arte che vi sono conservate”. Nella Corte molti visitatori si sono soffermati ad ammirare le carrozze del Senato entrambe usate durante i festeggiamenti per la patrona Sant’Agata.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook