Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

RAGUSA: ABUSATA SULLA SPIAGGIA PUNTA SECCA

RAGUSA: ABUSATA SULLA SPIAGGIA PUNTA SECCA

Trentasettenne romana abusata sulla spiaggia Punta Secca, località in provincia di Ragusa, famosa per il set della serie televisiva il commissario Montalbano. La donna era con due amiche che sono scappate. Gli agenti della polizia di Stato hanno fermato un tunisino.

Print Friendly, PDF & Email

ABUSATA SULLA SPIAGGIA PUNTA SECCA –

Ragusa. La scorsa notte la polizia ha fermato un tunisino con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una 37enne romana. Il fatto è stato consumato sulla spiaggia di Punta Secca, scenario della serie televisiva il commissario Montalbano. La vittima della violenza carnale è una trentasettenne romana. La donna era in compagnia di due amiche che sono riuscite a fuggire grazie all’aiuto di due cittadini del Bangladesh. Per gli abusi indaga la squadra mobile di Ragusa.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook