Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: PENDOLARI, TRASFORMARE STAZIONE CENTRALE IN CAMPING

CATANIA: PENDOLARI, TRASFORMARE STAZIONE CENTRALE IN CAMPING

La stazione ferroviaria bisognerebbe trasformarlain camping, "Tanto da anni non funziona niente - Bar, edicola, ufficio informazioni e accoglienza turistica hanno chiuso ". La provocazione del Comitato dei pendolari è stata già adottata da una coppia di turisti che ha posato una tenda sul litorale che costeggia il mare a ridosso delle rotaie accanto a un vagone in disuso.

Print Friendly, PDF & Email

CATANIA: PENDOLARI, TRASFORMARE STAZIONE CENTRALE IN CAMPING

Catania. Provocatoria, l’idea lanciata dai pendolari catanesi che usufruiscono della stazione ferroviaria e denunciano che: “Da diversi anni bar, edicola, ufficio informazioni e accoglienza turistica hanno chiuso, qualcuno ha pensato bene di trasformare una parte della stazione in camping per le vacanze estive…”. Alla sfida del comitato dei pendolari pare abbia risposto una coppia, forse turisti, che ha messo su una tenda a ridosso delle rotaie, accanto a un vecchio vagone in disuso, godendosi così il sole e il mare che si trova a pochi metri dalla strada ferrata. Da li l’idea dei pendolari di trasformare la stazione centrale di Catania in un grazioso camping.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook