Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: PLAIA, SCOPERTO ARSENALE IN UN BAR

CATANIA: PLAIA, SCOPERTO ARSENALE IN UN BAR

Munizioni e coltelli a serramanico facevano parte dell'armamentario scoperto dai carabinieri in un bar della plaia a Catania. Arrestati i due fratelli titolari dell’esercizio commerciale.

Print Friendly, PDF & Email

CATANIA: PLAIA, SCOPERTO ARSENALE IN UN BAR

Catania. I Carabinieri del nucleo provinciale di Catania hanno sequestrato all’interno di un bar un arsenale con numerose pistole, munizioni, coltelli a serramanico e una bomba a mano di fabbricazione russa. Armamentario che si trovava all’interno del bar Meeting nella zona balneare della Plaia. I titolari dell’esercizio commerciale sono due fratelli: Francesco e Giuseppe Buffa, rispettivamente di 51 e 57 anni che dopo l’arresta sono stati tradotti nel carcere di Piazza Lanza. Le armi erano ben nascoste nel retrobottega del locale, una volta trovate sono state sequestrate: si tratta di una bomba a mano modello f1 di fabbricazione russa, due pistole Smith & Wesson calibro 38 special, una delle quali con la matricola armi_sequestrate_bar_meeting_ctcancellata, due pistole a salve Beretta modello 85 predisposte per il funzionamento e munite di caricatore, due pistole a salve modelli ap92 e m9, un silenziatore. Nell’arsenale anche 71 proiettili calibro 38 special, 15 calibro 38, 22 calibro 357 magnum, 10 calibro 7.65, due calibro 12, 22 calibro 8 a salve, e sei coltelli a serramanico di varie dimensioni. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire come mai gli arrestati detenessero questo enorme quantitativo di armi.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook