Archiviato in | Sicilia in Cucina

NIVARATA, IL RITO DELLA GRANITA IN SICILIA

NIVARATA, IL RITO DELLA GRANITA IN SICILIA

La rassegna gastronomica che ha battuto tutti i record. Oltre 40mila visitatori registrati e 3mila kg di granita prodotta e distribuita durante i giorni del festival. I vincitori dell’evento ufficiale dedicato alla Granita Siciliana Artigianale saranno presenti al Parco Commerciale “Le Zagare”

Print Friendly, PDF & Email

NIVARATA, IL RITO DELLA GRANITA IN SICILIA

Nivarata. Continuano i festeggiamenti per l’anniversario al Parco Commerciale “Le Zagare” di San Giovanni La Punta. Domani (14 giugno) e domenica 15 giugno alle ore 17 sarà la volta di ospitare la Nivarata – il rito della Granita Sicilia. Saranno presenti i vincitori dell’edizione mondiale che si è svolta ad Acireale. La rassegna gastronomica che ha battuto tutti i record. Oltre 40mila visitatori registrati e 3mila kg di granita prodotta e distribuita durante i giorni del festival. I vincitori dell’evento ufficiale dedicato alla Granita Siciliana Artigianale saranno presenti al Parco Commerciale “Le Zagare”, dove presenteranno i nuovi gusti di granita e spiegheranno i segreti del mestiere. Alla fine – in maniera gratuita – verrà offerta la granita a tutti gli ospiti del Parco Commerciale. Durante tutto il mese dell’anniversario verranno assegnati ben 3.600 premi immediati tramite le “Ruote della fortuna”. Inoltre ci sarà la possibilità di vincere quotidianamente carrelli della spesa e Gift Card Shopping Galleria, Gift Card Euronics e Gift Card Oviesse (ogni sabato e domenica tramite Ipad). È possibile vincere anche 1 scooter.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook