Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

PALERMO CALCIO: ESCONO PERINETTI E BUDAN

PALERMO CALCIO: ESCONO PERINETTI E BUDAN

Caos rosanero: Perinetti e Budan prossimi a uscire dalla squadra. Ceravolo nuovo ds rosanero?

Print Friendly, PDF & Email

Palermo Calcio. Situazione che ha dell’incredibile quella che sta accadendo in questi giorni al Palermo. Perinetti, grande protagonista della scorsa annata con un ottimo mercato, è a un passo per salutare la squadra. Infatti Zamparini pochi giorni fa aveva contattato Ceravolo, scouting del Guangzhou (squadra allenata da Lippi), per farlo divenire nuovo osservatore del Palermo. Ma è notizia delle ultime ore che proprio Ceravolo in questi giorni ha cominciato a chiedere informazioni per alcuni calciatori come Kone e Mbaye, giocatori però non graditi a Iachini che sembra avere altre idee per il futuro. Situazione complicata che non è assolutamente piaciuta a Perinetti che sembrava essere stato rassicurato per il futuro da Zamparini in occasione della partita contro il Cittadella, ma l’evoluzione di questa situazione sta solamente creando grande caos che (salvo sorprese) porterà all’addio appunto dell’ormai ex ds rosanero. Insieme a lui saluterà i rosanero pure l’ex Atalanta Budan, il quale non ha gradito alcune dichiarazioni del presidente Zamparini. In ogni caso bisogna aspettare le ufficialità, ma sembra che stia cambiando qualcosa in vista della Serie A per i rosanero.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook