Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

TRAPANI CALCIO: RITROVATA LA REFURTIVA E LE MAGLIE DEI CALCIATORI

TRAPANI CALCIO: RITROVATA LA REFURTIVA E LE MAGLIE DEI CALCIATORI

Ritrovate Le magliette rubate ai calciatori del Trapani Calcio. Erano state trafugate nella notte dagli spogliatoi del campo d'allenamento. Sono state denunciate tre persone, sui loro profili Facebook avevano pubblicato le foto della refurtiva.

Print Friendly, PDF & Email

Trapani Calcio. Nella notte tra il trenta aprile e il primo maggio, negli spogliatoi del campo d’allenamento “Sorrentino” del Trapani Calcio sono stati rubati Maglie e altro materiale, poi ritrovati dai carabinieri che hanno denunciato tre persone. Le fotografie delle magliette pubblicate sui profili Facebook dei denunciati hanno avvalorato le ipotesi degli investigatori che sono arrivati in breve tempo ai ladri. Durante le perquisizioni domiciliari avvenute stamattina è stato trovato il materiale rubato: maglie, palloni, scarpini. I tre malviventi, A.B., 22 anni, L.B., 24 anni e P.B., 56 anni devono rispondere di ricettazione. Dopo il furto i giocatori del Trapani disputarono la partita di trasferta col Novara indossando la terza maglia. La merce recuperata ha un valore commerciale di circa 25 mila euro. Per il procuratore capo di Trapani, Marcello Viola, pur trattandosi dell’azione di “criminalità minore”, la notizia del furto “ha riguardato tutta la città” per l’affetto che i trapanesi hanno nei confronti della squadra che milita in serie B.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook