Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: CIRCONVALLAZIONE, AUTOMOBILISTI CATANESI FURIBONDI

CATANIA: CIRCONVALLAZIONE, AUTOMOBILISTI CATANESI FURIBONDI

Ormai la circonvallazione di Catania è diventata un incubo. Traffico e code chilometriche per il rifacimento dell'asfalto da parte di Enel. L'assessore D'Agata chiede ancora due giorni di pazienza. Automobilisti furiosi, fermi per ore in coda sulla circonvallazione di Catania. La causa: i lavori di rifacimento dell'asfalto da parte dell’Enel.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. Continua ormai a qualsiasi ora il traffico nella circonvallazione della città etnea, gli automobilisti catanesi sono furibondi, fermi per ore in coda per via dei lavori di rifacimento dell’asfalto da parte dell’Enel. l’assessore alla Viabilità Rosario D’Agata ha spiegato i motivi del perdurare degli ingorghi: “ancora due giorni di lavoro e gli automobilisti potranno fruire di un manto stradale completamente rifatto sul viale Marco Polo, sulla via Gaifami e sulla via Grassi”, inoltre D’agata evidenzia che si tratta di un’opera realizzata dall’Enel per ripristinare l’asfalto dopo gli scavi per la posa di una condotta elettrica. L’assessore D’Agata ha comunicato: “Le ditte che effettuano lavori sulle strade cittadine sono obbligate al ripristino del manto stradale e della relativa segnaletica orizzontale e questa Amministrazione sta vigilando con attenzione proprio perché queste operazioni si svolgano con la massima celerità e a regola d’arte. Uno dei punti qualificanti del nostro programma è infatti la sicurezza ed è di fondamentale importanza che il piano viabile sia perfettamente asfaltato per evitare problemi, in particolare ai mezzi a due ruote, su strade in cui la velocità di percorrenza è più elevata che altrove. Poi D’Agata ha tento a evidenziare che: “i lavori possono dare, per qualche giorno, dei fastidi agli automobilisti, ma l’Amministrazione, a cominciare dal sindaco Enzo Bianco, il quale sta seguendo personalmente l’andamento dell’operazione, si sta impegnando per ridurre al minimo i disagi. Per esempio facendo svolgere, quando possibile, i lavori di notte, come sta avvenendo in via Dusmet”. In merito, considerato che i lavori procedono più velocemente del previsto, l’attraversamento di via Dusmet, in notturna, è stato anticipato dalle 22 di questa sera alle 6 di domattina. Le operazioni comporteranno una viabilità a corsie alternate. Venerdì, poi, i lavori implicheranno l’interruzione al traffico della corsia nord di via Dusmet, da piazza dei Martiri fino alla rotonda di piazza Alcalà. Gli automobilisti potranno usare in alternativa la via Vittorio Emanuele. Comunque pare che i disagi dovrebbero durare ancora per qualche giorno, staremo a vedere.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook