Archiviato in | Musica, Spettacolo

IL VOLO IN CONCERTO A TAORMINA

IL VOLO IN CONCERTO A TAORMINA

“Il Volo” si esibirà nella prima e unica data italiana del tour mondiale e sono pronti a regalare emozioni uniche al loro pubblico

Print Friendly, PDF & Email

Il Volo. Arriva per la prima volta in Italia, “Il Volo” in concerto. Il Teatro Antico di Taormina è pronto ad accogliere l’evento più prestigioso dell’intera estate siciliana. Domenica 20 luglio, “Il Volo” si esibirà nella prima ed unica data italiana del tour mondiale. Ignazio Boschetto (bolognese di nascita e residente a Marsala), Piero Barone (agrigentino doc) e Gianluca Ginoble (abruzzese di Atri e residente a Roseto) sono pronti a regalare emozioni uniche al loro pubblico. Loro che oggi vivono una bella favola, perché ci sono storie che assomigliano a una favola e favole che sono destinate a fare la Storia.

Ignazio, Piero e Gianluca sono l’esempio che basta crederci per realizzare i propri sogni. Loro, oggi, hanno una possibilità che nessuno ha mai avuto: essere considerati non artisti italiani che hanno successo all’estero, ma artisti internazionali nati in Italia. Ignazio, Piero e Gianluca si sono fatti notare singolarmente nel 2009 nel programma di Rai Uno “Ti lascio una canzone”, condotto da Antonella Clerici, ma è grazie all’intuizione di Tony Renis e di Michele Torpedine che sono diventati un trio delle meraviglie. Prima ancora di spalancare le ali con il disco d’esordio, “Il Volo” ha incantato, commosso, esaltato e stabilito una mirabile serie di record. Primi italiani nella storia a essere messi sotto contratto da una major americana, unici italiani invitati a “We Are The World for Haiti” accanto a 80 stelle internazionali tra cui Celine Dion, Bono e Barbra Streisand, nonché super ospiti del Festival di Sanremo, dove hanno cantato davanti alla regina Rania di Giordania.

Accanto al grande nome di Tony Renis è arrivato un altro grande produttore internazionale, uno di quelli che ha cambiato faccia al pop, Humberto Gatica. È così che nasce un lavoro straordinario che valorizza le loro doti vocali ma che le mette comunque sempre al servizio della canzone. Un esempio di come la musica sia comunicazione sublime che arriva al cuore a ai polmoni e non un sfoggio di bravura, “Il Volo” canta e incanta. Riesce a toccare le corde giuste, a convincere anche i più scettici che è possibile avere una giovane età ma un talento che smuove le montagne.

Il 2014 è già partito alla grande per “Il volo”. 2 nomination per i “Latin Billboard Awards 2014” come “Artista dell’anno”, 3 nomination ai “World Music Awards” come Best Group, Best Live Acr e Best Album con We Are Love. “Il Volo” ha partecipato a vari programmi televisivi, tra cui la prima puntata de “Il Meglio d’Italia” in diretta in prima serata su Rai Uno. Il 6 Marzo, Il Volo partecipa come ospite al concerto di Laura Pausini al Madison Square Garden Theatre in occasione del Ventennale alla Carriera, tra gli ospiti internazionali oltre a Il Volo anche Gloria Estefan, Ivette Sangalo e Miguel Bose.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook