Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

PALERMO: SI LANCIA IN MARE, IMPRENDITORE TENTA IL SUICIDIO

PALERMO: SI LANCIA IN MARE, IMPRENDITORE TENTA IL SUICIDIO

L’imprenditore si è recato nella spiaggia dell'Arenella col motorino e si è lanciato in acqua. Un ragazzino che ha assistito alla tragica scena lo ha trascinato a riva,e ha chiesto soccorso. Una volta arrivati i sanitari del 118 gli hanno applicato il primo soccorso e subito trasportato in ospedale

Print Friendly, PDF & Email

Palermo. Un imprenditore di 65 anni ha tentato il suicidio. Si è lanciato in mare nella spiaggia dell’Arenella a Palermo. Arrivato con un motorino, l’uomo ha tentato l’ultimo gesto buttandosi in acqua senza togliersi il casco. A raccontare agli agenti di polizia l’accaduto un ragazzino che ha assistito all’accaduto. Trascinato a riva, il sessantacinquenne, che ha ferite sul volto, ha avuto le prime cure dai sanitari del 118 che lo hanno poi trasportato all’ospedale Buccheri la Ferla, dov’è ricoverato in prognosi riservata. Sono in corso le indagini per verificare il movente del tentato suicidio.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook