Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: DERBY DI SICILIA, TRAPANI – PALERMO 0-1

CALCIO SERIE B: DERBY DI SICILIA, TRAPANI – PALERMO 0-1

Vittoria di misura dei rosanero a danno dei granata guidati da Boscaglia. Per il Trapani si allontana il sogno playoff, per i rosanero la Serie A è sempre più vicina.

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie B. Il pronostico sembrava quasi scontato dato il rullino di marcia degli uomini di Iachini, i rosanero si aggiudicano il derby siciliano contro il Trapani che ha però un po’ da recriminare. Brutta la discesa in classifica per gli uomini di Boscaglia che quasi perdono il treno playoff. Inizio subito sprint per i rosanero con un Di Gennaro scatenato, il numero 10 ci prova per ben due volte tra il 5′ ed il 6′ minuto, per entrambe le volte Nordi risponde di no. Milanovic ci prova con un colpo di testa, ancora Nordi stoppa e poi anche Lazaar azzarda. Il Palermo fa la partita nel corso della prima frazione del primo tempo, ma la mira non è delle migliori. Il primo squillo del Trapani arriva alla mezzora con Mancosu che si fa dire di no sia da Sorrentino che dal guardalinee. Ben tre i minuti di recupero della prima frazione per varie interruzioni. Inizio di secondo tempo proprio come era finito il primo con i rosanero sempre più scatenati con Dybala che fa le prove per il gol al 57′ con un Nordi super, ma solo sei minuti dopo ecco che Lafferty decide di portare i tre punti nella sponda rosanero, l’attaccante entrato da soli tre minuti al posto del numero 10 Di Gennaro, si trova solo davanti a Nordi dopo solo tre passaggi. Trapani però capace di reagire subito con la forza dei nervi, ma i tentativi non sono mai precisi, prima Pacilli poi Mancosu si fanno dire di no proprio dalla loro imprecisione. Fine del match con un Trapani che si è obiettivamente svegliato forse troppo tardi e con un Palermo molto abile nello sfruttare al meglio le occasioni avute. Adesso per i rosanero arriveranno i “vicini” calabresi della Reggina, mentre per il Trapani ancora un impegno difficile contro il Novara in trasferta.

Tabellino

Trapani (4-4-2): 1 Nordi; 5 Ferri (70′ Garufo), 4 Pagliarulo (cap.), 33 Terlizzi, 29 Rizzato; 7 Basso (65′ Pacilli), 6 Pirrone (Feola), 14 Ciaramitaro, 20 Nizzetto; 24 Gambino, 11 Mancosu. A disposizione: 12 Marcone, 2 Garufo, 3 Daì, 9 Abate, 10 Raimondi, 16 Pacilli, 18 Yaisien, 19 Martinelli, 21 Feola. Allenatore: Roberto Boscaglia.

 Palermo (3-5-2): 1 Sorrentino; 29 Vitiello, 5 Milanovic, 4 Andelkovic; 3 Pisano, 15 Bolzoni, 10 Di Gennaro (60′ Lafferty), 8 Barreto (cap.), 7 Lazaar; 20 Vazquez (84′ Ngoyi), 9 Dybala (76′ Belotti). A disposizione: 22 Ujkani, 13 Troianiello, 14 Stevanovic, 18 Lafferty, 19 Terzi, 23 Verre, 27 Ngoyi, 28 Daprelà, 30 Belotti. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Arbitro

Cervellera  Direttore di gara
Tegoni, Ranchetti Assistenti
Manganiello Quarto uomo

Ammonizioni

Terlizzi (T), Feola

Marcatori

63′ Lafferty (P)

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook