Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE A: CATANIA – TORINO 1-2

CALCIO SERIE A: CATANIA – TORINO 1-2

Ancora una disfatta per gli etnei stavolta contro i granata di Ventura. Incredibile come in pochi minuti il Torino sia riuscito a segnare prima il pareggio e poi il gol vittoria. Adesso il Milan per gli uomini di Maran

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie A. Sono le 14.43 quando sono comunicate le formazioni ufficiali:

Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Bellusci, Gyomber, Rolin; Izco, Lodi, Plasil; Barrientos, Bergessio, Monzon

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Tachtsidis, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile

Calcio serie A. Inizio incredibile, vantaggio rossoazzurro subito al 2′ minuto, Barrientos serve un ottimo pallone in direzione di Bergessio che è il più lesto e mettere dietro le spalle di Padelli. 1-0 Catania, tifoseria che inizia a sognare. Risponde subito il Toro al 5′ con un azione tutta in verticale che porta al cross di Ciro Immobile, la difesa del Catania è brava a respingere. Ancora Catania al 9′, Bergessio prova a liberarsi e tenta un cross dalla sinistra, tentativo sfortunato. Grande azione del Catania ancora con Bergessio che si procura un ottimo calcio d’angolo all’11’. Batte Lodi, ma Glik allontana il pericolo, sugli sviluppi dell’azione Monzon prova un sinistro rimpallato da Kurtic. Buona punizione al 18′ per il Toro guadagnata da El Kaddouri, si avvicina sul pallone Cerci. Tentativo sul numero undici rimpallato dalla barriera. Primo ammoonito della gara è Peruzzi per un intervento fuori tempo su Kurtic. Ci prova il Catania con una buona sovrapposizione di Izco al 26′, Moretti dice di no. Ammonito Darmian per un fallo su Peruzzi che si inseriva su un ottimo servizio di Barrientos. Calcio di punizione da buona posizione per Lodi quando siamo al 29′. Palla che attraversa tutta l’area di rigore senza essere toccato da nessuno. Grande azione del Catania al 30′ con Peruzzi che prova un cross dietro ma il pallone è allontanato in calcio d’angolo. Angoloche non produce nulla. Calcio di punizione per il Toro al 32′, lo batte Cerci che trova però l’opposizione prima di Peruzzi e poi sugli sviluppi dell’azione ci prova Bovo, il suo tentativo è ribattuto sempre dai difensori rossoazzurri. Cambio per il Torino essce Kurtic entra Farnerud, infortunio per il numero 27. Ci prova Monzon da fuori area con un mancino però troppo alto. Ci prova Bergessio dopo un possesso di palla poco pericoloso del Catania, il destro però non è insidioso per Padelli. Sostituzione per il Catania fuori l’ammonito Peruzzi ed entra Biraghi al 42′. Un minuto di recupero. Gol annullato al Torino per El Kaddouri, sarebbe stato il terzo in due partite, gol annullato per fallo di Cerci. Primo tempo che finisce con un possesso di palla dei rossoazzurri poco pericoloso e con un Torino che ci prova più volte con vari contropiedi, fino ad ora poco pericolosi. Un secondo tempo nel quale i rossoazzurri devono evitare di pensare di poter vincere la partita facendo un possesso di palla poco pericoloso. Per il Torino, a parte il gol subito, una partita giocata bene con un controllo del campo in lungo e in largo.

Inizia il secondo tempo ci prova subito il Toro subito al 3′ minuto, ma occasione sprecata. Cross di El Kaddouri, gira di testa Immobile quando siamo al 52′ , Andujar risponde presente. 55′ occasionissima per il Toro, Immobile però si fa neutralizzare da Rolin. Calcio d’angolo per il Toro al 56′ se ne incarica El Kaddouri. Incredibile parata di Andujar al 57′ su deviazione di Glik. Ancora parata di 58′ su azione di calcio d’angolo, ottima prestazione di Mariano Andujar in questi primi minuti del secondo tempo. Occasione ancora per un Torino scatenato, ci prova Ciro Immobile dalla distanza ma il suo tentativo è largo e poco pericoloso. Ammonito anche Rolin al 63′ per un fallo in ritardo su Cerci. Ammonito anche Maksimovic al 65′ per un fallo su Bergessio. Sostituzione per il Toro fuori proprio l’autore del fallo Maksimovic entra Meggiorini. Occasionissima per il Torino, Cerci entra in area, salta Bellusci e prova un mancino, Andujar dice di no. Fuori Rolin per infortunio entra Spolli. Buon azione per il Catania, Barrientos esegue un ottima sovrapposizione sulla quale Plasil però non riesce ad essere incisivo sulla deviazione, Padelli risponde presente. Ammonito Glik per fallo su un ottimo Monzon. Occasionissima rossoazzurra, Barrientos libera ancora una volta Bergessio che prova un interno destro con ottima potenza, ma il suo tentativo non è fortunato, fuori di pochi centimetri dalla porta di Padelli. Tentativo di Farnerud col mancino dalla distanza. Sostituzione entra Castro fuori Barrientos. Gol annullato per il Toro, Cerci si sovrappone bene sulla fascia mette un pallone dentro ed è gol per Meggiorini, annullato per fuorigioco. Pareggio Torino, gol di Farnerud, sovrapposizione ottima del numero 8 granata e mancino dietro le spalle di Andujar. 10 minuti di speranza per gli etnei. Azione per il Toro che trova addirittura il vantaggio, Farnerud serve Immobile con un ottima sponda di testa, ed è 1-2, blackout Catania. Ci prova il  Catania con Bergessio che si guadagna un buon calcio d’angolo. Grande parata su Izco di Padelli sugli sviluppi del calcio d’angolo all’88’. Esce anche Alessio Cerci, al suo posto Basha. Tre minuti di recupero. Ultima occasione per Lodi con un mancino neutralizzato da Padelli. Finisce qui l’ennesima disfatta per gli etnei stavolta contro il Torino, collezionando 6 gol subiti contro i due fatti tra andata e ritorno. Speranze di salvezza ridotte oramai ai minimi termini per gli uomini di Maran, anche stavolta la presunzione di portare a casa il risultato ha giocato assolutamente a sfavore. 1-2 e Catania che adesso se la vedrà contro il Milan.

Tabellino

Arbitro

Gianluca Rocchi (Firenze) Direttore di garaElenito Giovanni Di Liberatore (Teramo) – Giovanni Cariolato (Legnago) Assistenti
Alessandro Costanzo (Orvieto) IV Ufficiale
Nicola Rizzoli (Bologna) – Marco Guida (Torre Annunziata) Arbitri Addizionali

Spettatori

15.467

Espulsi

Ammoniti

23′ Peruzzi (C), 28′ Darmian (T), 63′ Rolin (C), 65′ Maksimovic (T), 74′ Glik (T)

Marcatori

2′ Bergessio (C),

Sostituzioni

33′ Farnerud-Kurtic (T), 42′ Biraghi-Peruzzi (C), 65′ Maksimovic-Meggiorini (T), 69′ Spolli-Rolin (C), 78′ Castro-Barrientos (C), 88′ Basha-Cerci (T).

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook