Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: CARPI – TRAPANI 3-2

CALCIO SERIE B: CARPI – TRAPANI 3-2

Sconfitta con beffa per gli uomini di Boscaglia che dopo tante difficoltà erano riusciti ad acciuffare il pareggio, ma ecco nel finale il gol del Carpi che allontana le speranze di promozione. Adesso arriva il derby di Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie B. Verrebbe da dire viste le i curricula delle due squadre: “Clamoroso al Cabassi”. Il Trapani stecca una sfida fondamentale nella corsa verso la promozione e adesso si trova col fiato addosso dalle insegutrici. Adesso sesti in classifica con 4 punti dalla seconda ovvero l’Empoli che ha ancora una gara da giocare. Mancosu fuori per scelta tecnica, Iunco solito riferimento offensivo per gli uomini di Boscaglia. Pillon risponde con il solito Ardemagni in avanti. Inizio pirotecnico del Carpi con un gol arrivato all 11′ con Ardemagni che è il più lesto a mettere dentro un servizio di Concas, 1-0 e doccia fredda per i granata. I siciliani non ci stanno, prima con Nizzetto e poi con Iunco fanno le prove per il gol che arriva al 20′ con Pagliarulo, che mette dentro una palla “pazza” dentro l’area dei biancorossi. Ci prova allora Di Gaudio al 28′ ma il suo tentativo è troppo alto per impensierire Nordi. Fine di un primo tempo non fortunato per i granata e con il Carpi che inizia a sperare di poter fare punti contro una squadra blasonata. Ci prova subito Abate al 50′ ma Colombi stoppa. Pagliarulo sbaglia porta e devia un tiro da parte del centrocampista Di Gaudio ed è 2-1 per il Carpi. Trapani adesso veramente in bambola. Ormai c’è solo il Carpi in campo con Letizia che ci prova così come Concas. Ma all’85’ arriva il pareggio del Trapani con Gambino che devia un cross da parte di Nizzetto. Ma quando i giochi sembrano fatti ecco il 3-2 di Memushaj autore sempre di gol importanti come quello siglato al Palermo. I granata adesso se la vedrano contro la capolista Palermo nel derby di Sicilia, una sfida che gli uomini di Boscaglia non possono proprio fallire.

Tabellino

Carpi (4-4-2): Colombi, Letizia, Gagliolo, Concas, Ardemagni (83′ Mbakogu), Di Gaudio (77′ Acosty), Legati, Pasciuti, Memushaj, Porcari, Sgrigna (55′ Bianco). A disposizione: Kovacsik, Bertoni, De Vitis, Mbakogu, Sperotto, Kiakis, Sarzi, Acosty, Bianco. Allenatore: Pillon

Trapani (4-4-2): Nordi, Ferri, Martinelli(70′ Garufo) , Pagliarulo, Rizzato, Basso (72’Mancosu), Feola (70′ Gambino), Pirrone, Nizzetto, Iunco, Abate. A disposizione: Marcone, Garufo, Daì, Raimondi, Mancosu, Rizzo, Pacilli, Yaisien, Gambino. Allenatore: Boscaglia

Arbitro

Michael Fabbri di Ravenna.

Marcatori

Ardemagni (11′), Pagliarulo, Di Gaudio, Gambino, Memushaj

Ammonizioni

Feola (T), Di Gaudio (C), Iunco (T), Martinelli (T), Pasciuti (C), Basso (T), Letizia (C), Rizzato (T), Bianco (C), Memushaj (C)

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook