Archiviato in | Musica, Spettacolo

SUOR CRISTINA SCUCCIA CONTINUA A FAR SUCCESSO

SUOR CRISTINA SCUCCIA CONTINUA A FAR SUCCESSO

Ci sono voluti solo pochi giorni e la concorrente siciliana suor Cristina Scuccia protagonista del programma di Rai 2 "The voice" in pochi giorni ha avuto un successo da star della musica internazionale.

Print Friendly, PDF & Email

Suor Cristina Scuccia continua a mietere successo. La concorrente siciliana del talent musicale di Rai 2 “The voice”, in pochi giorni si è trasformata in una stella della musica. Tutti i conduttori televisivi la vorrebbero nei loro talk show. Suor Cristina è nata a Comiso, in provincia di Ragusa, ha 25 anni ed è entrata nella squadra di un commosso J-Ax dopo l’esibizione di mercoledì scorso. La prova della suora durante il reality ha già raggiunto i 12 milioni di contatti su Youtube, ed è anche apparsa sulle prime pagine di tutti i giornali on line mondiali, dal Guardian a People, ed è stata citata in un tweet di Whoopi Goldberg, l’attrice di “Sister act” che una volta venuta a conoscenza dell’esibizione ha deciso di condividerla. Si parla di lei in tutto il mondo in particolar modo in Spagna, Inghilterra e Stati Uniti. La pagina Facebook di suor Cristina in pochi giorni ha raggiunto 22 mila contatti, inoltre è stato postato un video della sua vittoria nel 2013 al concorso “Good news festival” organizzato dal servizio della pastorale giovanile delle diocesi di Roma. A premiarla per il brano “Senza la tua voce” è stata Lorella Cuccarini membro della giuria.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook