Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: AUTOBOTTE IN FIAMME SULL’ AUTOSTRADA CT-PA, FERITO L’AUTISTA

CATANIA: AUTOBOTTE IN FIAMME SULL’ AUTOSTRADA CT-PA, FERITO L’AUTISTA

Autostrada 19, brutto incidente all’altezza tra Catania e Motta Sant'Anastasia. Il tratto è stato chiuso al traffico temporaneamente. Alla guida dell’autobotte un uomo di 35 anni che si è seriamente ustionato. La prognosi riservata per il conducente del mezzo pesante.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. Brutto incidente sull’autostrada Catania-Palermo che si e verificato poco dopo le 5 del mattino all’altezza dello svincolo di Motta Santa Anastasia. I sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Catania sono intervenuti questa mattina. Si tratta di un incidente autonomo che ha coinvolto un’autocisterna abilitata al trasporto di liquidi infiammabili che viaggiava in direzione Catania. Le cause che hanno determinato il violento urto sono in corso di accertamento. Sul posto sono gli agenti della Polizia di Stato per adempimenti gli adempimenti del caso. L’autobotte è finita fuori strada dopo aver urtato con violenza la carreggiata, trascinandosi una struttura di sostegno della segnaletica stradale. Parte della cabina di guida è stata avvolta dalle fiamme e il conducente che ha riportato diverse ferite e ustioni è stato subito soccorso dai sanitari del servizio 118 intervenuti sul posto. Il conducente, un autotrasportatore di 35 anni, è stato operato all’ospedale Cannizzaro di Catania dove è arrivato con il corpo ustionato per circa il 10%, in particolare un braccio e una mano. Inoltre, durante l’urto ha riportato una frattura a una gamba. Arrivato in ospedale è stato operato. L’autista non è in pericolo di vita ma rimane in prognosi riservata.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook