Archiviato in | Politica, Politica Regionale

BIANCO DA RENZI, PER FEDERALISMO E FONDI COMUNITARI

BIANCO DA RENZI, PER FEDERALISMO E FONDI COMUNITARI

Il primo cittadino di Catania, Enzo Bianco assieme a una delegazione dell’Anci si è recato a Palazzo Chigi per un incontro con il Presidente del Consiglio Renzi: “Il Clima si è manifestato subito molto positivo. Ho ravvisato nel capo del governo concretezza e coraggio”.

Print Friendly, PDF & Email

Bianco da Renzi. il sindaco di Catania, Enzo Bianco, dopo l’incontro della delegazione Anci a Palazzo Chigi con il premier Renzi ha commentato dicendo che il clima è stato molto positivo e “nell’approccio di Renzi si è manifestata la concretezza e il coraggio che sono da sempre componenti essenziali dell’azione dei sindaci”. Bianco, in particolare, ha voluto sottolineare “la necessità di far ripartire un federalismo sussidiario e non gerarchico”  ha spiegato inoltre che: “nel Ddl di riforma del titolo V della Costituzione  sono contenute norme in contrasto con questa idea, in particolare quella che attribuirebbe alle Regioni competenze in materia ordinamentale sui Comuni”. Riferendosi poi al colloquio con la delegazione Anci ha riferito:”abbiamo anche insistito sul fatto che i Fondi comunitari possano essere gestiti in modo diretto dalle città. Su questi punti ci aspettiamo ora azioni concrete da parte del Governo”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook