Archiviato in | Musica, Spettacolo

BAGLIONI, DOMANI AL PALASPORT DI ACIREALE

BAGLIONI, DOMANI AL PALASPORT DI ACIREALE

Ad aspettare il cantautore romano doppio appuntamento ad Acireale (11 e 12 marzo) e a Favara (13 marzo). I live sono prodotto da F&P Group e le due date di Acireale sono organizzate da Giuseppe Rapisarda Management.

Print Friendly, PDF & Email

Baglioni. L’attesa è finita. Il “ConVoi Tour” di Claudio Baglioni è già “sbarcato” in Sicilia. Otto sono gli autoarticolati che trasportano il “cantiere” del concerto siciliano. Tre appuntamenti imperdibili tra Acireale e Favara. Ad aspettare il cantautore romano doppio appuntamento ad Acireale (11 e 12 marzo) e a Favara (13 marzo). I live sono prodotto da F&P Group e le due date di Acireale sono organizzate da Giuseppe Rapisarda Management. Ad attendere i fan – oltre una bravura indiscussa di Baglioni – ci sarà un mega palco studiato appositamente per  un tour che è entrato nella storia dei miglior spettacoli italiani. I tecnici della “Con.Chi”. sono già a lavoro per l’allestimento del Palasport di Acireale che vedrà al centro della scena il grande palco a forma di rombo su più livelli che ospiterà Claudio Baglioni ed i suoi musicisti. Il ConVoi Tour, come lo definisce lo stesso Baglioni, è un “cantiere” nel quale la musica ispira e anima quella “ricostruzione” ideale, culturale, morale, che dovràà essere punto di partenza per l’avvio di una nuova stagione. In questa “ricostruzione” verranno coinvolti anche i fans siciliani che, forniti di caschetto, potranno portare la propria testimonianza (che sarà inserita poi sui social network dell’artista). Un concerto che porterà sul palco i suoi grandi classici e le nuove canzoni. Oltre a tutti i grandi successi del suo straordinario repertorio, Baglioni eseguirà per la prima volta in versione live, accompagnato da un supergruppo di otto polistrumentisti, i brani del nuovo album “ConVoi”, attualmente ai vertici delle classifiche italiane. “Poche cose più della musica – ha spiegato Baglioni alla presentazione del progetto – possono trasmetterci l’energia di cui abbiamo bisogno per ripensare valori e ideali, ritrovare la fiducia in noi stessi e nel futuro e, soprattutto, la voglia e la forza di ripartire e ricostruire. ConVoi vuole essere il brano simbolo di questa ‘rinascita’: un invito a ‘trovare un’altra immensitàà’ e ‘diventare liberi’, ‘cercare un mondo nuovo e nuove identitàà’ e ‘restare semplici’, ‘salvare la speranza nella veritàà’ e ‘morire giovani’, nel senso – ovviamente – di non smettere mai di esserlo”. “Un lavoro di ricostruzione – ha concluso Baglioni – che non può rimanere un fatto individuale, ma deve realizzarsi attraverso un percorso comune, da affrontare – appunto – ConVoi, dal momento che tutti sono chiamati a fare la propria parte, mettendo in gioco idee, valori, energie… in due parole: se stessi”.

Al Palasport di Acireale sono previsti tre ordini di posti: Platea A (80,50 euro), Platea B (69 euro) e Tribuna non numerata (46 euro). Tagliandi disponibili anche su internet agli indirizzi ctbox.it e ticketone.it. Info: 0957167186.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook