BARBARA D’URSO: “SIRACUSA È UN PAESINO DELLA SICILIA”, E’ SUBITO POLEMICA

BARBARA D’URSO: “SIRACUSA È UN PAESINO DELLA SICILIA”, E’ SUBITO POLEMICA

La conduttrice ospita nella sua trasmissione su Canale 5 il professore di musica della scuola Raiti di Siracusa che ha riadattato la canzone "Clap and Jump per Renzi" interpretata dai ragazzini per la visita del premier in città. Al termine dell'intervista la frase incriminata che ha scatenato l'indignazione quando la D’Urso ha definito Siracusa "un paesino della Sicilia".

Print Friendly, PDF & Email

Barbara D’Urso nella trasmissione televisiva Domenica Live su Canale 5, ha ospitato il professore di musica Paolo Genovese che ha riadattato il testo della musichetta “Clap and jump per Renzi” la canzoncina dei bambini dell’istituto comprensivo Raiti di Siracusa interpretata in occasione della visita del presidente del Consiglio in Sicilia. Il professore che viene dalla città tra le più antiche del mondo, ha argomentato le sue scelte con gli ospiti in studio, tra video, gag e servizi giornalistici che raccontavano la vicenda. Proprio al termine dell’intervista la D’Urso ha definito Siracusa “un paesino della Sicilia”, una gaffe clamorosa che ha scatenato immediatamente molte di polemiche. La diatriba si è propagata soprattutto attraverso i social network. Infatti gli utenti hanno rimarcato la poca conoscenza geografica e storica del capoluogo aretuseo.

Tra gli indignanti che ha fatto sentire il proprio pensiero è stato il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, che ha postato il proprio commento sulla vicenda: “Bravo il Professore di Musica della Raiti, oggi su Domenica Live. Qualcuno spieghi a Barbara D’urso che Siracusa, non è uno sperduto paesino della Sicilia”. Dopo un po’ di tempo La clamorosa gaffe ha fatto si ha fatto eco su tutta la rete. Il sindaco Garozzo in una nota spiega che: “Siracusa, è la quarta città d’arte d’Italia dopo Roma, Venezia e Firenze per beni culturali presenti sul proprio territorio e per sapere questo, ed evitare soprattutto una così clamorosa gaffe davanti a milioni di telespettatori cosa che ne ha ampliato la portata, non serviva consultare chissà quali polverosi volumi ma bastava dare una sbirciatina a wikipedia…”. Il primo cittadino aggiunge: “invieremo una copia della nostra pubblicazione istituzionale alla stessa D’Urso così potrà verificare, anche sfogliandola appena, cosa sia in effetti questa città. Avrò pure piacere di invitare la stessa signora D’Urso a Siracusa, sempre ammesso che abbia piacere di visitare un centro dimenticato del Sud Italia”.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook