Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: CROLLA BALCONE, SI ERA AFFACCIATA PER SANT’AGATA, ANZIANA FERITA

CATANIA: CROLLA BALCONE, SI ERA AFFACCIATA PER SANT’AGATA, ANZIANA FERITA

“E’ accaduto nella centralissima piazza Cutelli a Catania durante i festeggiamenti della santa patrona. Un’anziana donna, 75 anni, si era affacciata in attesa della processione quando a un certo punto è crollato un pezzo di balcone ed è finita sul ballatoio del piano sottostante. Subito soccorsa è stata ricoverata all’ospedale Cannizzaro con una frattura composta al calcagno destro. La paura è stata tanta così come l'ansia per le condizioni della donna”

Print Friendly, PDF & Email

Catania. Un’anziana donna, 75 anni,  è caduta giù dal balcone del secondo piano al piano sottostante di un palazzo di piazza Cutelli nella centralissima città etnea.  E’ crollato una parte del ballatoio del balcone di casa sua al secondo piano, dove si era posizionata in attesa del passaggio del del fercolo con il busto e le reliquie di Sant’Agata, patrona della città. A un certo punto ha ceduto una parte del ballatoio dove si trovava ed è precipitata giù sul balcone del piano inferiore. Subito soccorsa dal personale del 118, è stata ricoverata nel reparto di ortopedia dell’ospedale Cannizzaro con una frattura composta al calcagno destro e non è in pericolo. Intanto sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato e i vigili del fuoco che balcone_crollato_ct_stradahanno transennato la zona hanno già messo in sicurezza il palazzo. Le persone sottostanti che hanno assistito hanno definito l’accaduto ‘un miracolo della Santuzza’, così i catanesi chiamano la Patrona della città, Sant’Agata. La paura è stata tanta così come l’ansia per le condizioni della donna. Momenti di tensione che si sono affievoliti appena la donna, adagiata sull’ambulanza, ha manifestato le sue condizioni.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook