Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE B: I GRANATA NON SI FERMANO, PESCARA – TRAPANI 0-1

CALCIO SERIE B: I GRANATA NON SI FERMANO, PESCARA – TRAPANI 0-1

Nella sfida che si è disputata oggi alle ore 15.00, gli uomini di Boscaglia vincono in casa del Pescara, nella prossima giornata per il Trapani arriverà l'Empoli.

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie B. Questa volta non c’è bisogno del gol di Mancosu, il Trapani riesce ad ottenere un risultato eccezionale in casa del Pescara fermando di fatto la sua corsa verso i playoff. Decisivo Gambino all’8′ minuto della ripresa con una rete che di fatto taglia le gambe al Pescara.  Marino aveva scelto la formazione con Maniero, Politano, Ragusa in attacco, mentre il Trapani aveva deciso di tenere in panchina Mancosu, con Gambino e Iunco dal primo minuto. Neanche convocato il nuovo acquisto biancoazzurro Samassa, mentre solo panchina per Bovo e Caprari. Inizio letale da parte degli ospiti con una buona conclusione di Basso, con la risposta di Burgman pochi minuti dopo servendo l’assist per Cosic che però non riesce a correggere in rete. Ci prova ancora Politano al 29′ con un piatto destro che però non riesce a trovare lo specchio del portiere. Ultimo squillo del Pescara a fine primo tempo con Burgman pescato da Politano, ma il calciatore non riesce a trovare la porta. Inizio secondo tempo con una doccia fredda per Marino che si trova sotto con un gol di Gambino proprio ad inizio ripresa, con un diagonale letale che supera Bardi. Prova ad invertire la rotta Marino con gli ingressi di Sforzini e Caprari, ma rischia addirittura di subire il secondo gol al 32′ quando Nizzetto, servito da Basso, rischia di siglare il raddoppio. Non porta a nulla l’arembaggio dei padroni di casa che perdono quindi contro il Trapani una partita dal pronostico favorevole. Grande prova degli uomini di Boscaglia che adesso possono davvero sognare buone opportunità. Per questa stagione il mister ha preferito mantenere gli uomini in rosa anzicchè comprare e cambiare un po’ tutto. Strategia di mercato che per ora premia i granata.


Tabellino:

Pescara (3-4-3): Belardi; Zauri, Schiavi, Cosic (dal 22? st Caprari); Balzano, Rizzo, Brugman, Rossi; Politano (dal 1? st Bovo A.), Maniero (dal 27? st Sforzini), Ragusa. A disposizione: Pelizzoli, Salviato, Cutolo, Bocchetti, Nielsen, Capuano. Allenatore: Pasquale Marino.

Trapani (4-4-2): Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Basso (dal 36? st Pacilli), Caccetta, Pirrone, Nizzetto, Gambino (dal 16? st Mancosu), Iunco (dal 23? st Abate). A disposizione: Marcone, Daì, Priola, Feola. Allenatore: Roberto Boscaglia.

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Assistenti: Avellano di Busto Arsizio, Colella di Padova e Greco di Lecce

Reti: 8? st Gambino

Ammoniti: Gambino, Rizzo, Pirrone, Caccetta, Ragusa, Abate, Zauri, Pacilli

Espulso al 38? del primo tempo per doppia ammonizione

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook