Archiviato in | Cronaca Sindacale, Lavoro

KATANE HANDLING: VENTUNO LICENZIATI CONDANNA DEI SINDACATI

KATANE HANDLING: VENTUNO LICENZIATI CONDANNA DEI SINDACATI

“Le segreterie confederali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl chiedono l’immediata revoca e invitano l’azienda a reintegrare in servizio i ventuno dipendenti entro 48 ore”.

Print Friendly, PDF & Email

Katane Handling. I sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl, con le segreterie di categoria ed alle R.S.A. di Katàne Handling, società che opera nello scalo etneo di Fontanarossa, a dopo una riunione congiunta, condannano il licenziamento disciplinare di 21 lavoratori a tempo indeterminato: i dipendenti Katàne in totale sono 320. Inoltre le associazioni di categoria ritengono ingiusto, illegale, illegittimo e infondato il licenziamento, e chiedono l’immediata revoca invitano l’azienda a reintegrare in servizio i ventuno dipendenti entro 48 ore. Le segreterie sindacali esprimono piena solidarietà ai ventuno lavoratori licenziati ingiustamente, e sottolineano che in caso di mancato reintegro intraprenderanno tutte le azioni necessarie a tutela degli operatori.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook