Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ETNA: L’ERUZIONE CONTINUA COLATA LUNGA DUE CHILOMETRI

ETNA: L’ERUZIONE CONTINUA COLATA LUNGA DUE CHILOMETRI

“Continua l'attività eruttiva dell’Etna concentrata nel nuovo cratere di sud-est. Il braccio di lava procede sul versante occidentale della Valle del Bove, lontano da centri abitati. Quindi nessun pericolo per la popolazione, mentre il vulcano continua per ora a dare spettacolo”

Print Friendly, PDF & Email

Etna. E’ ripresa l’attività effusiva in vetta al vulcano. L’attività stromboliana è cominciata giovedì scorso polarizzando il fuoco da una bocca posta alla base orientale del cono del cratere di sud-est . L’Istituto di geofisica e vulcanologia di Catania, che tiene costantemente sotto sorveglianza il vulcano, ha registrato un lento aumento dell’ampiezza media del tremore vulcanico. Il flusso effusivo, alimenta una colata di lava che ha percorso circa due chilometri in direzione del versante occidentale della Valle del Bove, lontano da centri abitati. Quindi nessun pericolo per la popolazione mentre il vulcano continua per ora a dare spettacolo. Finora l’aeroporto Fontanarossa è operativo.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook