Archiviato in | Calcio, Sport, Sport Brevi

CALCIO SERIE A: SI PREPARA LA PARTITA INTER – CATANIA

CALCIO SERIE A: SI PREPARA LA PARTITA INTER – CATANIA

Partita importantissima per tutte e due le squadre che stanno attraversando un pessimo periodo. L'Inter deve vincere per non perdere il treno Europa. Il Catania deve fare lo stesso per rimanere sul treno salvezza.

Print Friendly, PDF & Email

Calcio serie A. Domenica ore 15.00, stadio Meazza, arriva l’Inter di Mazzarri. Per i rossoazzurri, l’ennesima disfatta casalinga contro la Fiorentina, potrebbe essere l’inizio del declino. Comunque adesso tutto è da vedere, perchè quest’anno la Serie A, non vuole smettere di stupirci, dopo che le big (a parte Juventus, Napoli e Roma), non riescono più a comportarsi come tali, e le partite sono aperte ad ogni risultato. I precedenti tra le due società sorridono ai neroazzurri. Sulle 33 sfide in serie A, ben 24 volte l’Inter è riuscita ad imporsi sul Catania, mentre i rossoazzurri sono riusciti a fare bottino pieno solamente 5 volte, 4 invece sono i pareggi. Il Catania non è riuscito mai a vincere a San Siro in Serie A (nè col Milan nè tantomeno con l’Inter). I neroazzurri hanno realizzato solo una vittoria nelle ultime 8 partite, insomma la scossa con l’arrivo di Thoir non c’è proprio stata. Sperando che il calciomercato non penalizzi questa gara, dato che le due società sono immerse in toto proprio nei movimenti più importanti dati gli scarsi risultati nel girone d’andata. L’Inter rimane comunque imbattuta in casa nelle ultime sei partite dati i 3 pareggi e le 3 vittorie raccolte. Mentre il Catania, insieme all’Hannover 96, è l’unica squadra a non aver ancora raccolto punti in trasferta 10 sconfitte su altrettante partite, numeri sconfortanti. Numeri che si fanno ancora più sconfortanti per quanto riguarda i gol segnati, infatti il Catania ha siglato solo 13 gol in 20 partite, peggio dei rossoazzurri ha fatto solo l’Eintracht Braunschweig, nei maggiori campionati europei, segnando appena 10 gol. Le probabili formazioni sono davvero un mistero, con Guarin che perseguitato dalle voci di mercato probabilmente non sarà nel match e il Catania con scelte obbligate soprattutto in porta e in avanti considerato le partenze di Andujar e l’ormai uscita certa di Maxi Lopez:

Inter (3-5-2):Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez, Nagatomo; Milito, Palacio. Allenatore: Mazzarri

Catania (4-3-3): Frison; Peruzzi, Spolli, Legrottaglie, Biraghi; Izco, Lodi, Plasil; Castro, Bergessio, Keko. Allenatore: Maran

Buone notizie per il Catania con il rientro di Lodi dal primo minuto dopo aver scontato la squalifica. Mentre nota dolente con l’assenza forzata di Barrientos fuori per squalifica. Esonerato per infortunio Almiron e Alvarez. Per l’Inter le prossime ore saranno decisive per capire se Guarin disputerà o meno la gara. Mentre Chivu, Icardi e Mariga, infortunati, saranno gli assenti sicuri.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook