Archiviato in | Spettacolo, Teatro

CATANIA: NUOVO CARTELLONE AL TEATRO IMPULSO

CATANIA: NUOVO CARTELLONE AL TEATRO IMPULSO

Mario Guarneri e Nunzia Pruiti, fondatori del teatro, hanno preparato 3 spettacoli che a partire dal prossimo 24 gennaio saranno messi in scena dai 29 attori della compagnia teatrale per una stagione che si preannuncia variegata e di successo.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. Parte la nuova stagione del Teatro Impulso a Catania. Tutto pronto nella sede di Teatroimpulso, il teatro di via Giovanni Gentile 29 a Catania (traversa al n. 206 di via Plebiscito), per la stagione 2013 – 2014. Mario Guarneri e Nunzia Pruiti, fondatori del teatro, hanno preparato 3 spettacoli che a partire dal prossimo 24 gennaio saranno messi in scena dai 29 attori della compagnia teatrale per una stagione che si preannuncia variegata e di successo. Ad aprire la stagione ci pensa“L’opera dello straccione” di Václav Havel con la regia di Mario Guarneri.Tre repliche, con inizio venerdì 24 e sabato 25 alle ore 21:00 e domenica 29 alle ore 19:00. Una rappresentazione che è sorella de “L’opera da tre soldi” di Bertolt Brecht perché entrambe figlie de “L’opera del mendicante” di John Gay. Un mondo non popolato da uomini ma da avversari. Un testo con tanti personaggi ma con solo due ruoli: predatore e preda. Ruoli che i personaggi continuamente si scambiano. Una guerra senza sangue, fatta di battaglie di parole, le stesse parole usate indifferentemente dall’uno o dall’altro personaggio, le stesse parole usate in difesa di tesi opposte. Parole non come espressione di personalità ma come strumenti per perseguire uno scopo. Un gioco dove vince chi bluffa e dove chi non accetta le regole muore mangiato dagli avversari. “Il miglior servitore è quello che non sa di esserlo”. Come ultimo bluff Havel ci ingannerà con la comicità della sua opera. Con la regia di Mario Guarneri, sul palco si alterneranno sedici componenti della scuola di teatro catanese, Michele Nicotra, Rosario Santangelo, Ugo Valle, Irene Oliveri, Mary Ann Di Giorgio, Nicoletta Seminara, Alessandra Grasso, Ignazio Bonaccorsi, Santo Consoli, Gianfranco Rigoli, Giuliana Lantino, Santo Consolo, Francesco Lo Pumo, Eleonora Puglisi, Angela Carletta e Manuela Tinnirello.

Il biglietto d’ingresso per il singolo spettacolo è di € 10,00 (ridotto € 8,00). È possibile sottoscrive l’abbonamento ai 3 spettacoli al costo di € 25,00 (ridotto € 20,00). Il ridotto si applica ai soci di Teatroimpulso, a enti convenzionati, ai minori di anni 25 e ai maggiori di anni 65 (previa presentazione documento). Gli abbonamenti si possono acquistare in sede, on-line all’indirizzo: http://www.teatroimpulso.it/Spettacoli/Acquisto_on-line/Abbonamento.html, e presso il bar “Città vecchia” in via Gemmellaro, 56/60 Catania.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook